IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 26/04/2017

Commercialisti: la guida sulle sanzioni disciplinari

Tempo di lettura: 1 minuto
CNDCEC logo commercialisti

Emanato dal CNDCEC un vademecum sulle sanzioni disciplinari 2017; il procedimento non può durare piu di 18 mesi

Commenta Stampa

 Il  Consiglio nazionale dei dottori commercialisti ha predisposto una guida  riepilogativa del Codice delle sanzioni  disciplinari operativo dal 2017  che è stato inviato in questi giorni agli Ordini territoriali ,  per uniformarne sul territorio l'applicazione .

La Guida ricorda che il procedimento disciplinare puo iniziare:

  • a seguito di esposti o segnalazioni (non anonime) o
  • su iniziativa del Consiglio di disciplina .

Prima  dell’apertura formale   che si conclude con la delibera dell'Ordine  o la sua archiviazione, il professionista soggetto viene invitato per un confronto.
L’avvio del procedimento  puo essere comunicato  via pec o per raccomandata e  è inidirzzato a  diversi soggetti: all’interessato, al Consiglio dell’Ordine, a chi ha segnalato il caso, al pubblico ministero, al procuratore generale presso la Corte d’Appello, al ministero della Giustizia.
Durante il dibattimento il professionista  può essere assistito  da un avvocato o da un altro commercialista iscritto all’Albo di qualunque Ordine territoriale. Il procedimento disciplinare deve durare di norma  non più di 18 mesi: solo in casi eccezionali il tempo  raggiungere al massimo i 30 mesi.
Il Codice delle sanzioni contiene : le disposizioni generali, le possibili circostanze aggravanti (come il dolo o la reiterazione dei comportamenti) e quelle attenuanti (assenza di dolo o di danno, la buona fede).

Le sanzioni applicabili , progressivamente piu gravi, sono: il richiamo, la censura, la sospensione dall’esercizio della professione per un periodo non superiore a due anni, la radiazione dall’Albo. A queste possono aggiungersi anche sanzioni accessorie ( ad  esempio l’impossibilità di avere tirocinanti ).
La Guida predisposta dal Consiglio nazionale contiene anche una tabella riepilogativa delle sanzioni , che sono previste dagli articoli da 11 a 27 del Codice.

Importante segnalazione : i comportamenti sanzionabili  più frequenti attualemte sono :

  • il mancato rispetto degli obblighi formativi e
  • l’assenza dell’assicurazione obbligatoria.

Oggi queste violazioni sono punite severamente  con  un’iter semplificato e più celere. 

Fonte: Consiglio Nazionale dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili



Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Il Metodo dei Multipli 2021 - CINA
Scaricalo a 15,90 € + IVA
Il Metodo dei Multipli 2021 - GIAPPONE
Scaricalo a 15,90 € + IVA
Il Metodo dei Multipli 2021 - USA
Scaricalo a 15,90 € + IVA

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE