IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 22/06/2016

Locazioni agevolate se durano 8 anni: durata valida anche con proroga

Tempo di lettura: 1 minuto
168x126 casa immobili

Nella Circolare 27/e dell’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti sulle abitazioni oggetto della deduzione del 20% del costo di acquisto o di costruzione da dare in locazione per 8 anni

Commenta Stampa

Nella Circolare 27/E dell’Agenzia delle Entrate del 13 giugno 2016, sono stati forniti chiarimenti sulle abitazioni oggetto della deduzione del 20% del costo di acquisto o di costruzione da dare in locazione per 8 anni, così come introdotta dall’articolo 21, DL 133/2014. L’incentivo è riconosciuto per l’acquisto di abitazioni di nuova costruzione, in classe energetica A o B, o oggetto prima della vendita, di interventi di recupero incisivo, di cui all’art.3, co.1 lett. c e d, del DPR n. 380/2001.

In particolare è stato chiarito che:

  1. Non devono essere obbligatoriamente costruite “da imprese di costruzione e da cooperative edilizie” in quanto il beneficio è riconosciuto a prescindere dal soggetto cedente l’unità immobiliare.
  2. la destinazione alla locazione per 8 anni è rispettata quando il contratto ha tale periodo di efficacia per esplicito accordo delle parti, ese la legge prevede una proroga di diritto almeno fino a otto anni. In particolare sono ritenuti validi:
    • un contratto a canone “libero” stipulato solo per 4 anni, ma rinnovabile, come previsto dalla norma sulle locazioni, per altri 4 anni (Come chiarito nella Circ.27/2016)
    • con un contratto a canone concordato con durata di "sei più due" anni che consente “alla prima scadenza” di prorogare il contratto “di diritto”. (Come chiarito nella Circ. 2/2016).

Fonte: Agenzia delle Entrate


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 Miky Miky - 22/06/2016
Scommetto che, se si azzerassero tutte queste agevolazioni, e si calassero le imposte gravanti sui beni e sui redditi dei cittadini italiani, si otterrebbe un doppio risultato: Ogni singolo cittadino avrebbe un beneficio economico immediato senza oneri e vincoli burocratici. Lo stato, a parità di esborso (agevolazioni=sgravi fiscali), risparmierebbe tutti gli oneri derivanti dalla gestione farraginosa di questo girone infernale (uffici-personale-software). si avrebbe quindi un vantaggio per tutti, visto che questa "economia della carta" creata ad ARTE dai nostri politici ci sta portando al fallimento, oltre che alla paranoia (qualcuno ha avuto modo di esaminare la parte dedicata a queste detrazioni sui moduli delle denunce dei redditi ? sfido chiunque, non addetto ai lavori, a compilarla; e allora il cittadino, per avere qualche sgravio fiscale, quanti oneri amministrativi deve sobbarcarsi ? e alla fine della fiera, ci guadagna o ci perde ?).
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Quadro RG e Irap 2021 ditte individuali in semplificata
In PROMOZIONE a 17,90 € + IVA invece di 18,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Elementi contabili ISA 2021 (Excel)
In PROMOZIONE a 18,90 € + IVA invece di 19,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Impairment test OIC 9 - perdite durevoli (Excel)
In PROMOZIONE a 49,90 € + IVA invece di 57,30 € + IVA fino al 2021-03-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE