Rassegna stampa Pubblicato il 05/09/2014

San Marino fissa i concetti di residenza e di stabile organizzazione

Dopo la cancellazione di San Marino dalla lista dei Paesi black list e dopo la convenzione sulle doppie imposizioni con l'Italia, il Titano precisa i concetti di residenza e di stabile organizzazione

Il dicastero alle Finanze di San Marino, nelle ultime circolari esplicative sull'accordo contro le doppie imposizioni fra Italia e San Marino, ha trattato i temi della residenza e della stabile organizzazione. Per quanto riguarda le residenze, viene offerto un quadro del concetto di residenza nelle convenzioni contro le doppie imposizioni in relazione a persone fisiche, società e associazioni, oltre che nell'ambito della digital economy. Per quanto riguarda la «stabile organizzazione, invece, ne vengono definiti «i requisiti per l'esistenza» e «la configurabilità». Si ricorda, infatti, che la convenzione sulle doppie imposizioni e sulla collaborazione a livello fiscale tra i due Stati (Legge n. 88 del 19 luglio 2013, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 177 del 30 luglio 2013) è entrata in vigore a inizio anno. Inoltre, con la pubblicazione del Decreto MEF del 12 febbraio 2014 sulla Gazzetta Ufficiale n. 45 del 24 febbraio, la Repubblica di San Marino è uscita dalla black list dei Paesi a fiscalità privilegiata.

Ti potrebbero interessare gli ebook:

Se non trovi la tua risposta poni il tuo quesito sul Forum: Lavoro all'Estero - Rubrica per i lavoratori espatriati  

oppure utilizza il servizio personalizzato del nostro esperto dott. Luigi Rodella: Servizio Quesiti online

Fonte: Il Sole 24 Ore




Prodotti per San Marino, Lavoro estero 2019

42,00 € + IVA
35,70 € + IVA
 
16,90 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)