IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 13/03/2014

Spese di rappresentanza, per l'omaggio di beni autoprodotti rileva il valore di mercato

Le spese relative ad oggetti autoprodotti dall’azienda di costo unitario non superiore a 50 euro e distribuiti gratuitamente a scopi promozionali sono integralmente deducibili

Commenta Stampa

Nella Risoluzione n. 27/E del 12 marzo, l’Agenzia delle Entrate fornisce una consulenza giuridica sulle spese di rappresentanza. In particolare, chiarisce che il “valore unitario” del bene va preso in considerazione unicamente per individuare la spesa di rappresentanza da sottoporre al regime di deducibilità limitata. Una volta qualificata la spesa come di rappresentanza (qualora il valore di mercato sia superiore a 50 euro), l’importo che concorre al plafond di deducibilità è rappresentato, per intero, dal costo di produzione dell’omaggio sostenuto dall’impresa, a prescindere dal fatto che lo stesso sia o no inferiore a 50 euro. Se, invece, il valore normale del bene autoprodotto non supera i 50 euro, è integralmente deducibile il costo sostenuto per la sua produzione.

Fonte: Fisco Oggi


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Detrazioni fiscali su immobili (Excel)
In PROMOZIONE a 79,90 € + IVA invece di 99,00 € + IVA fino al 2060-12-31
Pacchetto Dichiarativi 2021
In PROMOZIONE a 219,90 € + IVA invece di 389,30 € + IVA fino al 2060-12-31
Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-05-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE