HOME

/

FISCO

/

ACCERTAMENTO E CONTROLLI

/

CARTELLE, 75 MILA CONTRIBUENTI HANNO ADERITO ALLA DEFINIZIONE AGEVOLATA

Cartelle, 75 mila contribuenti hanno aderito alla definizione agevolata

Molti i contribuenti che finora hanno aderito alla definizione agevolata delle cartelle di Equitalia e la possibilità resta ancora aperta fino al 31 marzo 2014

Equitalia, con comunicato stampa del 7 marzo 2014, informa che sono circa 75 mila i contribuenti che finora hanno aderito alla definizione agevolata delle cartelle di Equitalia, per un importo complessivo pari quasi a 300 milioni di euro. La società di riscossione ricorda, inoltre, che con il recente D.L. n. 16 del 6 marzo 2014, la scadenza per aderire alla definizione agevolata è stata prorogata dal 28 febbraio al 31 marzo 2014. La definizione agevolata, prevista dalla Legge di Stabilità 2014, consente di pagare in un’unica soluzione, senza interessi di mora e interessi di ritardata iscrizione a ruolo, le cartelle e gli avvisi di accertamento esecutivi affidati entro il 31 ottobre 2013 a Equitalia per la riscossione.

Tag: ACCERTAMENTO E CONTROLLI ACCERTAMENTO E CONTROLLI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE 2021 · 29/11/2021 Le responsabilità in caso di acquisto di crediti problematici e le sanzioni applicabili

Profili sanzionatori connessi alla circolazione di crediti d’imposta fittizi alla luce del recente decreto Antifrode n. 157/2021

Le responsabilità in caso di acquisto di crediti problematici e le sanzioni applicabili

Profili sanzionatori connessi alla circolazione di crediti d’imposta fittizi alla luce del recente decreto Antifrode n. 157/2021

Condono cartelle: dal 10.11 torna il servizio di verifica dei piani di dilazione

Con un servizio on line l'agenzia della riscossione permette al contribuente di verificare se alcuni dei propri debiti rientrano nella recente agevolazione del condono cartelle.

I servizi online dell'Agenzia senza registrazione: quali sono?

I servizi online dell'Agenzia accessibili e fruibili senza obbligo di registrazione

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.