HOME

/

FISCO

/

ESTEROMETRO 2021

/

SPESOMETRO PER I PAGAMENTI POS, NUOVA PROROGA AL 3 LUGLIO 2013

Spesometro per i pagamenti POS, nuova proroga al 3 luglio 2013

Gli operatori finanziari hanno tempo fino al 3 luglio 2013 per inviare la comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA relative ai pagamenti tramite POS

Giunge in extremis una nuova proroga della comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini Iva di importo pari o superiore a 3.600 euro, riferita al periodo d'imposta 2011, in cui l’acquirente è un consumatore finale che ha pagato tramite Pos. La scadenza, originariamente fissata al 30 aprile 2012 e successivamente prorogata al 31 gennaio 2013, è stata ora ulteriormente rinviata al 3 luglio 2013 con provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate del 31 gennaio stesso. La nuova versione delle specifiche tecniche da utilizzare per la comunicazione, sarà allegata ad un successivo provvedimento.

Ti potrebbe interessare l'e-book Esterometro 2021 (eBook) 
Resta aggiornato seguendo tutte le news pubblicate sul nostro Dossier dedicato all'Esterometro

Tag: ESTEROMETRO 2021 ESTEROMETRO 2021

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

ESTEROMETRO 2021 · 30/08/2021 Esterometro 2021: le sanzioni per omessa, errata o tardiva trasmissione

Vediamo le sanzioni per omesso, tardivo o errato invio dell'esterometro 2021. Il codice tributo per il pagamento con F24 è "8911"

Esterometro 2021: le sanzioni per omessa, errata o tardiva trasmissione

Vediamo le sanzioni per omesso, tardivo o errato invio dell'esterometro 2021. Il codice tributo per il pagamento con F24 è "8911"

Esterometro: entro domani 20 agosto 2021 la presentazione del 2 trimestre

Per l'esterometro il 2021 dovrebbe essere l'ultimo anno di vita, dal 2022 anche per le fatture estere ci sarà obbligo di fatturazione elettronica e l'esterometro andrà in pensione

Note credito e esterometro: un esempio di annotazione

Cosa sono le note di credito e le note di debito, come gestirle relativamente alla comunicazione per l'esterometro.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.