IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 04/05/2012

Rivalutazione terreni e partecipazioni: istanze di rimborso entro il 14 maggio

Scade il 14 maggio prossimo il termine per presentare l’istanza di rimborso dell’imposta sostitutiva versata per rivalutare terreni e partecipazioni

Commenta Stampa

Qualora sia stata effettuata una rivalutazione di terreni e partecipazioni e a questa prima rivalutazione ne sia seguita una seconda con riversamento integrale dell’imposta già versata nella prima rivalutazione, c’è tempo fino al 14 maggio prossimo per presentare l’istanza di rimborso dell’imposta sostitutiva versata. L’art. 7, lett. gg), D.L. n. 70/2011, infatti, ha stabilito che il termine per la richiesta del rimborso della precedente imposta sostitutiva (48 mesi dal versamento della seconda imposta sostitutiva), beneficia di un ulteriore lasso temporale di 12 mesi a decorrere dal 14 maggio 2011. Di conseguenza, la nuova scadenza per inoltrare l’istanza di rimborso è il 14 maggio 2012.

Fonte: Il Sole 24 Ore


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Detrazioni fiscali su immobili (Excel)
In PROMOZIONE a 79,90 € + IVA invece di 99,00 € + IVA fino al 2060-12-31
Pacchetto Dichiarativi 2021
In PROMOZIONE a 219,90 € + IVA invece di 389,30 € + IVA fino al 2060-12-31
Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-05-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE