HOME

/

FISCO

/

ESTEROMETRO 2022

/

SPESOMETRO E ULTIMI CHIARIMENTI DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE

Spesometro e ultimi chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

Nella comunicazione delle operazioni IVA di importo superiore a 3.000 € vanno compresi gli acquisti di autovetture, non vanno invece inclusi gli acquisti di immobili

Con la Circolare n. 28/E del 21.06.2011, l’Agenzia delle Entrate affronta il tema della comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini Iva di importo superiore a 3.000 €, disposta dal D.L. n. 78/2010. In particolare, gli acquisti delle autovetture vanno comprese nella comunicazione, mentre gli acquisti di immobili sono esclusi da tale comunicazione. Il motivo del differente trattamento va ricercato negli archivi dell’Anagrafe Tributaria che accolgono soltanto le “variazioni” del mercato immobiliare e non ospitano, invece, i passaggi di proprietà degli autoveicoli che, pertanto, non possono essere monitorati facilmente. Sulla “data dell’operazione” da indicare nella comunicazione è specificato che va riportata quella di registrazione, ma se quest’ultima non è prevista fa fede la data della fattura.

Tag: ESTEROMETRO 2022 ESTEROMETRO 2022

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

FATTURAZIONE ELETTRONICA 2022 · 04/08/2022 Acquisti da soggetto estero con partita IVA italiana: come emettere la fattura elettronica

Le fatture emesse dal soggetto estero identificato in Italia sono soggette ad Esterometro, da trasmettere nella forma di fattura elettronica

Acquisti da soggetto estero con partita IVA italiana: come emettere la fattura elettronica

Le fatture emesse dal soggetto estero identificato in Italia sono soggette ad Esterometro, da trasmettere nella forma di fattura elettronica

Nuovo Esterometro: esempi pratici sui termini di invio

Che cosa è l'esterometro, come è cambiato dal 1 luglio, i soggetti obbligati e quelli esonerati, le operazioni incluse e quelle escluse. Infine le sanzioni per chi non adempie

Gli obblighi di autofatturazione vanno assolti in formato Xml con codici TD 17,18,19?

E' obbligatorio assolvere agli obblighi di integrazione/autofatturazione mediante la procedura di trasmissione dei dati tramite file xml con codice documento TD17, TD18 e TD19?

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.