Rassegna stampa Pubblicato il 17/02/2011

Milleproroghe 2011: fiducia del Senato, ora va alla Camera

Il Maxiemendamento del Governo riscrive il Decreto Milleproroghe 2011

Il 16 febbraio 2011 il Senato ha approvato il maxiemendamento del Governo interamente sostitutivo del D.L. n. 225 del 29 dicembre 2010 (c.d. Milleproroghe). Ora il decreto passa alla Camera per incassare l’ok definitivo entro il 27 febbraio 2011. Tra le misure introdotte figura la proroga al 20 marzo 2012 del termine per l’entrata in vigore della mediazione obbligatoria nelle controversie civili e commerciali, come prevista dal D. Lgs. 28/2010. Il rinvio è limitato però alle cause condominiali e a quelle per incidenti stradali causati dalla circolazione di veicoli e natanti. Tra le altre novità, il differimento al 30 aprile 2011 del termine per la regolarizzazione delle c.d. “case fantasma”. Scaduto il termine, l’Agenzia del Territorio attribuirà una rendita presunta e svolgerà le opportune attività di accertamento. Per chi non denuncerà l’immobile c’è anche il rischio di demolizione, in quanto in molti casi è stato edificato abusivamente.

Fonte: Il Sole 24 Ore




Prodotti per Finanziaria 2011, Agevolazioni prima casa 2019, La Mediazione

48,00 € + IVA
40,80 € + IVA
34,00 € + IVA
28,90 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)