Normativa del 26/09/2019

Lavori sotto tensione: elenco 2019 soggetti abilitati

Tempo di lettura: 2 minuti
elettrici lavori sotto tensione

VIII elenco dei soggetti autorizzati ad effettuare lavori sotto tensione e formatori : DD 58 del 18.9.2019

Forma Giuridica: Normativa - Decreto
Numero 58 del 18/09/2019
Fonte: Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Con il Decreto direttoriale del Ministero del Lavoro di concerto con il Ministero della Salute  n. 58 del 18 settembre 2019 sono stati adottati gli elenchi  aggiornati relativi a :

  • i soggetti abilitati per l'effettuazione dei lavori  su impianti alimentati a frequenza industriale a  tensione superiore a 1000V e
  • i soggetti formatori dei lavoratori impiegati per i lavori sotto tensione,

come previsto al punto 3.4 dell'Allegato I del Decreto ministeriale 4 febbraio 2011 e  articolo 82, comma 2 del Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81.

In particolare si applica:
a) ai lavori sotto tensione eseguiti da parte di operatori agenti dal suolo, dai sostegni delle parti in  tensione, dalle parti in tensione, da supporti isolanti e non, da velivoli e da qualsiasi altra posizione atta a garantire il rispetto delle condizioni generali per l'esecuzione dei lavori in sicurezza;
b) alla sperimentazione sotto tensione che preveda lo sviluppo e l'applicazione di modalità, di tipologie di intervento e di attrezzature innovative.

Il nuovo elenco sostituisce integralmente il precedente, che era allegato al Decreto direttoriale del 16 gennaio 2018.

Si ricorda che :

  • l' iscrizione  ha validità triennale dalla data del decreto, 
  • le aziende autorizzate devono comunicare al Ministero del lavoro e delle politiche sociali, gli incidenti rilevanti o i gravi infortuni rientranti nel campo di
  • applicazione del  D.M. 4.2.2011.
  • Qualsiasi variazione nello stato di fatto o di diritto che le aziende autorizzate o i soggetti formatori  intendono operare, deve essere comunicata al Ministero del lavoro e delle politiche sociali che, previo parere  della Commissione interministeriale  per i lavori sotto tensione  si esprime in merito alla variazione comunicata.
  • A seguito di gravi inadempienze delle aziende autorizzate  puo essere  disposta l'immediata sospensione  dellíiscrizione nellíelenco delle aziende autorizzate o dei soggetti formatori. Nei casi di particolare gravità  si procede alla cancellazione dai medesimi elenchi.

NOTA BENE La Commissione per i lavori sotto tensione è istituita presso il Ministero del lavoro e delle  politiche sociali, senza nuovi o maggiori oneri per il bilancio dello Stato, ed è composta da: 
a) un rappresentante effettivo ed uno supplente del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, con  funzione di Presidente;
b) un rappresentante effettivo ed uno supplente del Ministero della salute;
c) un rappresentante effettivo ed uno supplente del Comitato Elettrotecnico Italiano, di seguito CEI;
d) un rappresentante effettivo ed uno supplente dell'Istituto nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro, di seguito INAIL.

Scarica qui il Testo Unico della Sicurezza aggiornato .

Ti puo interessare l'e-book   "CASI REALI SICUREZZA SUL LAVORO" di R. Staiano , con esempi di ricorso e fac-simili 

E' disponibile anche il volume ; "Piano operativo sicurezza POS e PSS semplificati:  nuove regole di D. De Filippo (libro di carta 196 pagine - Maggioli editore)





Prodotti consigliati per te

36,00 € + IVA
30,60 € + IVA
24,00 € + IVA
20,40 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)