HOME

/

NORME

/

LEGGI E DECRETI

/

IMPRESE SOCIALI: LE NUOVE NORME SULLE OPERAZIONI STRAORDINARIE

1 minuto, 20/06/2018

Imprese sociali: le nuove norme sulle operazioni straordinarie

Definite le modalità con cui le imprese sociali devono porre in essere le operazioni straordinarie di trasformazione, fusione, scissione e cessione d'azienda, pubblicato il Decreto del 27.04.2018

Forma Giuridica: Normativa - Decreto Ministeriale
Numero del 27/04/2018
Fonte: Gazzetta Ufficiale

Pubblicato in GU del 18.06.2018 n. 139 il Decreto del Ministero del Lavoro del 27 aprile 2018 contenente disposizioni in materia di trasformazione, fusione, scissione, cessione d'azienda e devoluzione del patrimonio da parte delle imprese sociali.

Il decreto stabilisce che in caso di trasformazione, fusione o scissione, l'organo di amministrazione dell'impresa sociale deve notificare al Ministero del lavoro e delle politiche sociali, almeno 90 giorni prima della data di convocazione dell'assemblea o di altro organo statutariamente competente a deliberare sull'operazione straordinaria, l'intenzione di procedere al compimento dell'operazione.

A tale atto, avente forma scritta e data certa, che dovrà contenere una sintetica descrizione dell'operazione da porre in essere, devono essere allegati i seguenti documenti:

  • la situazione patrimoniale di ciascuno degli enti coinvolti, che deve comprendere i documenti costituenti il bilancio di esercizio ai sensi dell'art. 9 del decreto legislativo n. 112 del 2017 secondo le forme normalmente utilizzate dall'impresa sociale, ed essere redatta con l'osservanza dei principi di cui agli articoli 2423 e seguenti del codice civile. La situazione patrimoniale può essere sostituita dall'ultimo bilancio di esercizio:
    • in caso di trasformazione, laddove la delibera sia approvata entro sei mesi dalla data di chiusura dell'ultimo bilancio di esercizio approvato;
    • in caso di fusione o scissione, nel caso in cui l'esercizio cui si riferisce l'ultimo bilancio approvato sia stato chiuso non oltre sei mesi prima del giorno del deposito del progetto di fusione o scissione secondo le modalita' previste nel codice civile. In tali casi l'organo di amministrazione e' tenuto a fornire un supplemento di informativa a integrazione di quanto indicato nel bilancio, al fine di aggiornare le informazioni.
  • e la relazione degli amministratori che deve indicare:
    • le ragioni che inducono a compiere l'operazione straordinaria;
    • le modalita' attraverso cui il soggetto risultante dall'operazione si impegna a garantire il rispetto del requisito dell'assenza dello scopo di lucro, i vincoli di destinazione del patrimonio e il perseguimento delle attivita' e delle finalita' proprie dell'impresa sociale;
    • la prevedibile evoluzione dell'attivita' dell'impresa dopo l'effettuazione dell'operazione.

Dall'atto deve risultare la data in cui deve riunirsi l'organo statutariamente competente, nonchè quella in cui deve essere depositato il progetto di fusione o scissione.

Potrebbe interessarti il Pacchetto Codice Terzo Settore e Impresa Sociale contenente 2 ebook per capire la riforma:

Guarda anche tutti gli altri nostri prodotti, eBook, fogli di calcolo e software dedicati alla fiscalità degli enti no profit
Segui il dossier gratuito Terzo Settore e no profit

Tag: TERZO SETTORE E NON PROFIT TERZO SETTORE E NON PROFIT LEGGI E DECRETI LEGGI E DECRETI OPERAZIONI STRAORDINARIE OPERAZIONI STRAORDINARIE

Allegato

Decreto del Ministero del Lavoro del 27.04.2018
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

ACCISE · 18/06/2021 Testo Unico delle Accise

Testo unico delle disposizioni concernenti le imposte sulla produzione e sui consumi e relative sanzioni penali e amministrative del 26.10.1995 n. 504 aggiornato al 2021

Testo Unico delle Accise

Testo unico delle disposizioni concernenti le imposte sulla produzione e sui consumi e relative sanzioni penali e amministrative del 26.10.1995 n. 504 aggiornato al 2021

Iva e-commerce: pubblicato in GU il dlgs con le nuove regole dal 1° luglio 2021

Pubblicato in GU il dlgs n. 83/2021 di recepimento della Direttiva (UE) 2017/2455 e Direttiva (UE) 2019/1995 di semplificazione degli obblighi Iva per le operazioni di e-commerce

Assegno  temporaneo figli 2021: decreto in Gazzetta

Parte l'Assegno unico temporaneo per le famiglie con figli, in vigore da luglio a dicembre 2021, e aumentano gli ANF, in attesa della riforma complessiva degli aiuti

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.