HOME

/

NORME

/

PROVVEDIMENTI

/

REGISTRAZIONE AI REGIMI SPECIALI DENOMINATI “MINI ONE STOP SHOP” AI FINI IVA: LE MODALITÀ OPERATIVE

1 minuto, 03/10/2014

Registrazione ai regimi speciali denominati “Mini One Stop Shop” ai fini IVA: le modalità operative

A partire dal 1° ottobre 2014, i soggetti passivi che forniscono servizi di telecomunicazione, di teleradiodiffusione o commercio elettronico a committenti non soggetti passivi d’imposta, domiciliati o residenti nella Ue, possono presentare la richiesta di registrazione ai regimi MOSS (Mini One Stop Shop); ecco le modalità operative nel Provvedimento del 30.09.2014 n. 122854

Forma Giuridica: Normativa - Provvedimento
Numero 122854 del 30/09/2014
Fonte: Agenzia delle Entrate
Ai fini dell’adesione facoltativa ai regimi speciali denominati “Mini One Stop Shop” (MOSS), i soggetti passivi che effettuano prestazioni di servizi di telecomunicazione, di teleradiodiffusione o elettronici resi a committenti non soggetti passivi d’imposta domiciliati o residenti nell’Unione europea, dovranno effettuare una procedura di registrazione, possibile a partire dal 1° ottobre 2014, esclusivamente in via diretta ed elettronica, attraverso le funzionalità rese disponibili sul sito dell’Agenzia delle entrate (www.agenziaentrate.gov.it).
 
Il Provvedimento del 30 settembre 2014 n. 122854 definisce le modalità operative per consentire la presentazione della richiesta di registrazione, esclusivamente in modalità elettronica e diretta, per l’adesione ai predetti regimi speciali.
L’intero processo per la registrazione è disponibile sul sito www.agenziaentrate.gov.it in apposita sezione, redatta anche in lingua inglese.
 
A partire dal 1° ottobre 2014, quindi, i soggetti passivi che forniscono servizi di telecomunicazione, di teleradiodiffusione o elettronici a committenti non soggetti passivi d’imposta, domiciliati o residenti nella Ue, possono presentare la richiesta di registrazione ai regimi MOSS, ferma restando la successiva entrata in vigore della normativa di recepimento che decreterà l’effettiva applicabilità dei regimi a decorrere dal 1° gennaio 2015.
 
Si ricorda che la direttiva 2006/112/CE del Consiglio, del 28 novembre 2006 (Direttiva IVA), come modificata dalla direttiva 2008/8/CE del Consiglio, del 12 febbraio 2008, prevede l’adesione facoltativa a due regimi speciali denominati MOSS per i soggetti passivi, stabiliti e non stabiliti nell’UE (regime UE e regime non UE), ai fini dell’assolvimento degli obblighi IVA, relativamente alle prestazioni di servizi di telecomunicazione, di teleradiodiffusione ed elettronici rese a committenti non soggetti passivi di imposta che, a decorrere dal 1° gennaio 2015, sono soggette ad IVA nel luogo ove il committente è stabilito ovvero ha il domicilio o la residenza.
 
 

Ti consigliamo l'e-book: 

Tag: GLI ASPETTI FISCALI DEL COMMERCIO ELETTRONICO 2021 GLI ASPETTI FISCALI DEL COMMERCIO ELETTRONICO 2021 PROVVEDIMENTI PROVVEDIMENTI OPERAZIONI INTRA ED EXTRA COMUNITARIE 2020 OPERAZIONI INTRA ED EXTRA COMUNITARIE 2020

Allegato

Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate del 30/09/2014 n. 122854
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

PROVVEDIMENTI · 12/07/2021 Privacy: le nuove linee guida sui cookie e altri strumenti di tracciamento del Garante

Le nuove linee guida del Garante per la protezione dei dati personali, sui cookie e altri strumenti di tracciamento, a tutela degli utenti quando navigano online

Privacy: le nuove linee guida sui cookie e altri strumenti di tracciamento del Garante

Le nuove linee guida del Garante per la protezione dei dati personali, sui cookie e altri strumenti di tracciamento, a tutela degli utenti quando navigano online

Iva precompilata IVA: al via dalle operazioni effettuate dal 1 luglio

Dalle operazioni effettuate dal 1° luglio 2021 disponibili i documenti Iva precompilati: le bozze dei registri IVA e delle Comunicazioni Lipe; dal 2022 la Dichiarazione annuale IVA

Consultazione e-fatture: adesione prorogata al 30 settembre 2021

Adesione al servizio di consultazione delle fatture elettroniche ulteriormente prorogata al 30 settembre 2021

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.