Normativa del 22/06/2012

Decreto Sviluppo 2012 pubblicato in Gazzetta

Tempo di lettura: 1minuto
96x128 sviluppo economico

Ecco il testo del DL n. 83 del 22 giugno 2012, Misure urgenti per la crescita del Paese (Decreto Sviluppo o decreto Crescita) pubblicato in GU n. 147 del 26.06.2012; Il Decreto entra ufficialmente in vigore a partire dal giorno stesso della sua pubblicazione

Forma Giuridica: Normativa - Decreto Legge
Numero 83 del 22/06/2012
Fonte: Gazzetta Ufficiale
Dal 26 giugno 2012 entra in vigore il Decreto Sviluppo 2012 ( DECRETO-LEGGE 22 giugno 2012, n. 83 - Misure urgenti per la crescita del Paese pubblicato in GU n. 147 del 26-6-2012 - Suppl. Ordinario n.129).

Tra le principali misure previste viene confermato l'innalzamento della % di detrazione prevista per gli interventi di ristrutturazione, ovvero per le spese documentate sostenute dal 26 giugno 2012 e fino al 30 giugno 2013, relative agli interventi di cui all'articolo 16-bis, comma 1 del decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, spetta una detrazione dall'imposta lorda pari al 50%, fino ad un ammontare complessivo delle stesse non superiore a 96.000 euro per unita' immobiliare.

Nella versione definitiva del Decreto invece non compare più, rispetto alle anticipazioni, l'esenzione IMU prevista per gli immobili delle imprese di costruzione rimasti invenduti per tre anni, purché destinati dalle stesse imprese alla vendita.

In Allegato il testo del Decreto Legge pubblicato in Gazzetta.

DECRETO-LEGGE 22 giugno 2012, n. 83

TITOLO I - Misure urgenti per le infrastrutture l’edilizia ed i trasporti


Capo I - Infrastrutture – Misure per l’attrazione di capitali privati (artt. 1-4)

Capo II - Infrastrutture - Misure di semplificazione e accelerazione (artt. 5-8)
Capo III - Misure per l’edilizia (artt. 9-13)
Capo IV - Misure per i trasporti (artt. 14-17 )

TITOLO II – Misure urgenti per l’agenda digitale e la trasparenza nella pubblica amministrazione (artt. 18-22)


TITOLO III – Misure urgenti per lo sviluppo economico


Capo I – Misure per la crescita sostenibile (artt. 23-31)

Capo II – Nuovi strumenti di finanziamento per le imprese (art. 32)
Capo III – Misure per facilitare la gestione delle crisi aziendali (art. 33)
Capo IV – Misure per lo sviluppo e il rafforzamento del settore energetico (artt. 34-40)
Capo V – Ulteriori misure a sostegno delle imprese (artt. 41-52)
Capo VI – Misure per accelerare l’apertura dei servizi pubblici locali al mercato (art. 53)
Capo VII – Ulteriori misure per la giustizia civile (artt. 54-56)
Capo VIII – Misure per l’occupazione giovanile nella green economy e per le imprese nel settore agricolo (artt. 57-59)
Capo IX - Misure per la ricerca scientifica e tecnologica (artt. 60-63)
Capo X - Misure per il turismo e lo sport (artt. 64-67)

TITOLO IV – Disposizioni finanziarie (artt. 68-70)





Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)