IN PRIMO PIANO:

Normativa Pubblicato il 06/12/2011

Manovra Monti: il testo del Decreto approvato il 4.12.2011

Tempo di lettura: 2 minuti
168x126 salvaitalia

Ecco il testo definitivo della Manovra Monti pubblicato in Gazzetta il 6.12.2011, ufficialmente definito Decreto salva-Italia, contenente un pacchetto di misure urgenti per assicurare la stabilità finanziaria, la crescita e l’equità

Forma Giuridica: Normativa - Decreto Legge
Numero 201 del 06/12/2011
Commenta Stampa

Ecco il testo integrale e definitivo del Decreto Salva-Italia (Manovra Monti), Decreto Legge n. 201 del 6 dicembre 2011, recante “Disposizioni urgenti per la crescita, l’equità e il consolidamento dei conti pubblici“, varato il 4 dicembre 2011 dal Consiglio dei Ministri.
Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 284 del 6/12/2011

Il presente decreto entra in vigore il giorno stesso della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e sarà presentato alle Camere per la conversione in legge.

Sommario degli articoli:

Art. 1 – Aiuto alla crescita economica (Ace)
Art. 2 – Agevolazioni fiscali riferite al costo del lavoro nonché per donne e giovani
Art. 3 – Programmi regionali cofinanziati dai fondi strutturali e rifinanziamento fondo di garanzia
Art. 4 – Detrazioni per interventi di ristrutturazione, di efficientamento energetico e per spese conseguenti a calamità naturali
Art. 5 – Introduzione dell’ISEE per la concessione di agevolazioni fiscali e benefici assistenziali, con destinazione dei relativi risparmi a favore delle famiglie
Art. 6 – Equo indennizzo e pensioni privilegiate
Art. 7 – Partecipazione italiana a banche e fondi
Art. 8 – Misure per la stabilità del sistema creditizio
Art. 9 – Imposte Differite Attive
Art. 10 – Regime premiale per favorire la trasparenza
Art. 11 – Emersione di base imponibile
Art. 12 – Riduzione del limite per la tracciabilità dei pagamenti a 1.000 euro e contrasto all’uso del contante
Art. 13 – Anticipazione sperimentale dell’imposta municipale propria
Art. 14 – Istituzione del tributo comunale sui rifiuti e sui servizi
Art. 15 – Disposizioni in materia di accise
Art. 16 – Disposizioni per la tassazione di auto di lusso, imbarcazioni ed aerei
Art. 17 – Canone RAI
Art. 18 – Clausola di salvaguardia
Art. 19 – Disposizioni in materia di imposta di bollo su titoli, strumenti e prodotti finanziari nonché su valori “scudati”
Art. 20 – Riallineamento partecipazioni
Art. 21 – Soppressione enti e organismi
Art. 22 – Altre disposizioni in materia di enti e organismi pubblici
Art. 23 – Riduzione dei costi di funzionamento delle Autorità di Governo, del CNEL, delle Autorità indipendenti e delle Province
Art. 24 – Disposizioni in materia di trattamenti pensionistici
Art. 25 – Riduzione del debito pubblico
Art. 26 – Prescrizione anticipata delle lire in circolazione
Art. 27 – Dismissioni immobili
Art. 28 – Concorso alla manovra degli Enti territoriali e ulteriori riduzioni di spese
Art. 29 – Acquisizione di beni e servizi attraverso il ricorso alla centrale di committenza nazionale e interventi per l’editoria
Art. 30 – Esigenze indifferibili
Art. 31 – Esercizi commerciali
Art. 32 – Farmacie
Art. 33 – Soppressione limitazioni esercizio attività professionali
Art. 34 – Liberalizzazione delle attività economiche ed eliminazione dei controlli ex-ante
Art. 35 – Potenziamento dell’Antitrust
Art. 36 – Tutela della concorrenza e partecipazioni personali incrociate nei mercati del credito e finanziari
Art. 37 – Liberalizzazione del settore dei trasporti
Art. 38 – Misure in materia di politica industriale
Art. 39 – Misure per le micro, piccole e medie imprese
Art. 40 – Riduzione degli adempimenti amministrativi per le imprese
Art. 41 – Misure per le opere di interesse strategico
Art. 42 – Misure per l’attrazione di capitali privati
Art. 43 – Alleggerimento e semplificazione delle procedure, riduzione dei costi e altre misure
Art. 44 – Disposizioni in materia di appalti pubblici
Art. 45 – Disposizioni in materia edilizia
Art. 46 – Collegamenti infrastrutturali e logistica portuale
Art. 47 – Finanziamento infrastrutture strategiche e ferroviarie
Art. 48 – Clausola di finalizzazione
Art. 49 – Norma di copertura
Art. 50 - Entrata in vigore


Vai al  Dossier sulla Manovra Monti per ulteriori approfondimenti
Allegati 1



Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 Antonio Antonio - 17/01/2012
Faccio parte della categoria ex lavoratore dipendente oggi pensionato.Tanto per significare che ho sempre pagato le tasse anche quelle degli evasori totali e parziali. Gli evasori probabilmente sono diventati ricchi e noi pagatori sempre più poveri. Domanda: non sarebbe cosa buona quando si pescano gli evasori, anzichè dilazionare e fare sconti sui pagamenti evasi negli anni, sequestrare in via definitiva aziende,industrie e i beni posseduti fino alla loro settima generazione? Il ricavato dovrebbe servire a rimborsare quanti hanno pagato per loro negli anni. Questa è vera giustizia! Che ne dive il Prof. Monti?
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Check list rilascio visto conformità superbonus 110%
In PROMOZIONE a 29,90 € + IVA invece di 39,90 € + IVA fino al 2020-11-15
Rivalutazione beni ammortizzabili DL 104/2020 (Excel)
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,00 € + IVA fino al 2020-12-31
Valutazione d'azienda e Affrancamento: Pacchetto
In PROMOZIONE a 119,90 € + IVA invece di 159,96 € + IVA fino al 2030-12-31
Affrancamento terreni 2020 (excel)
Scaricalo a 39,90 € + IVA

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE