HOME

/

FISCO

/

OPERAZIONI INTRA ED EXTRA COMUNITARIE 2021

/

QUALI SONO LE PRESTAZIONI DI SERVIZI CHE DEVONO CONSIDERARSI TASSABILI IN RELAZIONE ALLA REGOLA DEL COMMITTENTE DAL 1 GENNAIO 2010?

Quali sono le prestazioni di servizi che devono considerarsi tassabili in relazione alla regola del committente dal 1 gennaio 2010?

Dal 1 gennaio 2010 la regola di tassabilità del “committente” comporta che:

devono considerarsi territorialmente rilevanti in Italia se resi a soggetti passivi stabiliti in Italia e come tali rientranti nell’ambito applicativo dell’IVA .


Non devono invece considerarsi territorialmente rilevanti in Italia se rese a soggetti passivi  stabiliti in altri Stati comunitari o in Stati extracomunitari per carenza del requisito territoriale (sono da considerare fuori del campo di applicazione dell’IVA)

le seguenti prestazioni:
•   i servizi già definiti come generici non individuati (a tutto il 2009) in altre categorie;
•   le prestazioni di trasporto di beni e quelle accessorie (carico, scarico e trasbordo merci);
•   le prestazioni di qualsiasi genere su beni mobili materiali, ovunque rese, ed indipendentemente dall’uscita fisica dei beni, al termine della prestazione, dallo Stato in cui la stessa viene eseguita, in particolar modo nel caso di prestazione resa in altro Stato comunitario;
•   le prestazioni di intermediazione, ovunque eseguite;
•   le locazioni a lungo termine (diverse da quelle a breve termine di cui si dirà più avanti) di mezzi di trasporto;


le seguenti prestazioni di servizi, già disciplinate dall’articolo 7, quarto comma, lett. d) del DPR n. 633 del 1972, indipendentemente da dove siano materialmente utilizzate:


– prestazioni derivanti da contratti di locazione, anche finanziaria, noleggio e simili di beni mobili materiali diversi dai mezzi di trasporto;
– prestazioni di servizi relative a cessioni di diritti immateriali redevances, royalties, diritti di autore, e simili;
– prestazioni pubblicitarie;
– prestazioni di consulenza e assistenza tecnica o legale, comprese quelle di formazione e di addestramento del personale;
– prestazioni di elaborazione e fornitura di dati e simili;
– prestazioni di interpreti e traduttori;
– prestazioni di servizi di telecomunicazione, di radiodiffusione e di televisione;
– prestazioni di servizi rese tramite mezzi elettronici;
– prestazioni relative ad operazioni bancarie, finanziarie e assicurative;
– prestazioni relative a prestiti di personale;
– concessione dell'accesso ai sistemi di gas naturale o di energia elettrica, servizio di trasporto o di trasmissione mediante gli stessi e fornitura di altri servizi direttamente collegati;
– cessioni di contratti relativi alle prestazioni di sportivi professionisti.

Tag: OPERAZIONI INTRA ED EXTRA COMUNITARIE 2021 OPERAZIONI INTRA ED EXTRA COMUNITARIE 2021

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

OPERAZIONI INTRA ED EXTRA COMUNITARIE 2021 · 27/01/2022 INTRASTAT 2022: qual è la soglia di acquisti INTRA per l'obbligo di presentazione?

In Telefisco 2022 un chiarimento degli esperti de Il Sole24ore sulle novità dei modelli INTRASTAT appena introdotti con Determina delle Dogane/Entrate

INTRASTAT 2022: qual è la soglia di acquisti INTRA per l'obbligo di presentazione?

In Telefisco 2022 un chiarimento degli esperti de Il Sole24ore sulle novità dei modelli INTRASTAT appena introdotti con Determina delle Dogane/Entrate

Direttiva antielusione Atad: pubblicata la circolare su disallineamento Ibridi

L'Agenzia delle Entrate pubblica una circolare su forme di reazione ai disallineamenti da ibridi e duplicazione del credito d'imposta redditi prodotti alll'estero (double dip)

Regime OSS non UE: chi può utilizzarlo?

Il regime speciale OSS si distingue in OSS UE e OSS non UE. Vediamo quando si utilizza il secondo

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.