About the Author

Paolo Battaglia

Esercita la professione di dottore commercialista e revisore contabile in Sicilia presso lo studio da lui diretto dal 1994, con sede a Ragusa, specializzato in pianificazione fiscale e finanziaria. È presidente della Commissione per la consulenza di direzione aziendale presso l’ODCEC di Ragusa, relatore in convegni su tematiche relative alla pianificazione internazionale di business.

Redditi prodotti all’estero: eliminazione della doppia imposizione (parte 2)

di Paolo Battaglia 1 CommentoIn Fiscalità Estera, Fiscalità Estera

Nel precedente articolo Redditi prodotti all’estero: eliminazione della doppia imposizione (parte 1) abbiamo introdotto il discorso sulla disciplina del “credito d’imposta per i redditi prodotti all’estero”, contenuta nell’art. 165 del Tuir, ora vediamo di approfondire l’argomento del credito d’imposta. Il credito d’imposta derivante dal reddito prodotto in un Paese estero può essere utilizzato esclusivamente in proporzione alla quota di reddito …

Voluntary disclosure - disposizioni per la regolarizzazione dei capitali detenuti all'estero

Redditi prodotti all’estero: eliminazione della doppia imposizione (parte 1)

di Paolo Battaglia 2 CommentiIn Fiscalità Estera, Fiscalità Estera

La disciplina del “credito d’imposta per i redditi prodotti all’estero”, contenuta nell’art. 165 del Tuir, ha proprio lo scopo di evitare, o quanto meno attenuare, la nascita di fenomeni di doppia imposizione internazionale dei redditi, consentendo che il reddito prodotto all’estero sia tassato anche nello Stato di residenza ma concedendo la detrazione delle imposte già pagate nel Paese di produzione.

Antiriciclaggio: i professionisti e l’adeguata verifica della clientela

di Paolo Battaglia CommentaIn Fiscalità Estera, Fiscalità Estera

L’art. 18, comma 1 del d.lgsl. 231/2007 (Antiriciclaggio) stabilisce le regole che il professionista deve seguire per la adeguata verifica della clientela. Le Linee guida per l’adeguata verifica della clientela redatte dal CNDCEC prevedono che il professionista debba preliminarmente verificare che sussista per lui l’obbligo e, prendendo spunto dall’art. 16 del Decreto, classifica come segue le operazioni più correntemente svolte …

Transfer pricing: le operazioni tra stabile organizzazione e casa madre

di Paolo Battaglia CommentaIn Fiscalità Estera, Fiscalità Estera

La normativa sul Transfer Pricing e la corretta determinazione dei prezzi di trasferimento riguarda anche i rapporti tra stabile organizzazione e casa madre. Infatti, alla stabile organizzazione della casa madre italiana o estera dovranno essere attribuiti i profitti che la stessa avrebbe conseguito a parità di condizioni, come se fosse stata un’impresa indipendente. Le transazioni tra una società e la …

La disciplina delle controllate e collegate (CFC)

di Paolo Battaglia CommentaIn Fiscalità Estera, Fiscalità Estera

La normativa sulle controllate e collegate, ovvero sulle Controlled Foreign Companies (CFC) è una misura mirante a contrastare il fenomeno della localizzazione dei redditi in Paesi a fiscalità privilegiata, strumento di contrasto di situazioni di abuso in cui società partecipate estere, che non svolgono un’attività effettiva, vengono costituite elusivamente al mero scopo di delocalizzare i redditi facenti capo sostanzialmente a …