Bertolaso dott. Piero

commercialista
Str. Scaglia Est, n. 134 Modena ()
Tel: 059- 341725
[email protected]
Bertolaso dott. Piero

Dottore commercialista si occupa essenzialmente di contenzioso tributario.
Svolge la propria attività in Emilia Romagna e in Veneto assistendo il contribuente sia nella fase istruttoria, rapportandosi con gli Uffici finanziari, sia in sede giurisdizionale davanti alle Commissioni Tributarie.

Documenti pubblicati sul Business Center

L'autore Bertolaso dott. Piero ha i seguenti 130 documenti:

Abuso del diritto e raddoppio dei termini (eBook 2016)

Novità sull'abuso del diritto e raddoppio dei termini, i nuovi rapporti tra fisco e contribuente, Facsimile di ricorso e Casi ed esempi pratici. 83 pagine

Accertamenti e spese di sponsorizzazioni (E-Book)

Con giurisprudenza e prassi dell’amministrazione finanziaria. Utile ebook di 77 pag. rivolto allo sponsor per la difesa da accertamento tributario

Presunzioni tributarie e reato - Cass. 37335/2014

Commento alla sentenza della Corte di Cassazione penale n. 37335 del 9.9. 2014

Vendita immobile e corrispettivo - Cass. 24054/2014

Commento alla sentenza della Corte di Cassazione civile, sezione tributaria n. 24054 del 12 Novembre 2014

Impresa familiare e società - Cassazione SU 23676/2014

Commento alla sentenza della Corte di Cassazione Sezioni Unite civili n. 23676 del 6 Novembre 2014

Speciali pubblicati

Speciale del 02/03/2016
permessi per cariche elettive municipio 168

Trasformazione in società semplice o assegnazione beni ai soci?

La trasformazione “agevolata” in società semplice è una grande opportunità per le società immobiliari da confrontare con l'assegnazione dei beni ai soci
Speciale del 17/11/2014
cassazione-palazzo-168

Processo tributario: i dati non trasmessi sono inutilizzabili

La Sentenza Cassazione sez. tributaria n. 21488/2014 del 10 ottobre 2014 ribadisce che l'inadempimento del contribuente impedisce all'amministrazione l'accertamento analitico, ma sottolinea anche l'obbligo di avvertimento da parte del Fisco al cittadino in ordine alle conseguenze di tale inottemperanza
Speciale del 07/09/2012

Indagini finanziarie e collegamento società-soci

La presunzione di riferibilità alla società dei movimenti bancari dei soci-amministratori e loro congiunti induce gli Uffici finanziari a qualificare le operazioni non giustificate, in capo ai soci, quali operazioni fiscalmente rilevanti in capo alle società, generalmente a ristretta base azionaria-societaria. Ciò in forza di un collegamento funzionale dei conti dei soci rispetto a quelli della società.
Speciale del 30/07/2012

Agenti di commercio e presupposti di assoggettamento all’IRAP

Commento e testo integrale dell’ordinanza n.10559 -2012: infondato il presupposto dell’assoggettabilità a Irap di un agente di commercio in quanto in una attività ausiliaria dell’impresa sarebbe connaturato un rilevante assetto organizzativo
Speciale del 04/06/2012

Accertamento sintetico per il periodo 2010 e richieste “informative” ai “contribuenti disallineati”

L’Agenzia delle entrate sta inviando ai contribuenti, per il periodo d’imposta 2010, le comunicazioni relative alle incongruenze tra reddito dichiarato e capacità di spesa effettivamente manifestata in quell’anno, secondo le informazioni presenti nella banca dati dell’amministrazione finanziaria.

Articoli dal Blog

Processo tributario presto telematico

Pubblicato il 2013-09-09

Efficacia retroattiva del redditometro

Pubblicato il 2013-08-26

IRAP e studi associati

Pubblicato il 2013-07-31

Impresa familiare assoggettata a Irap

Pubblicato il 2013-05-29

Reclamo-mediazione: risposta ai quesiti

Pubblicato il 2013-03-11

Redditest e prova di fedeltà fiscale

Pubblicato il 2012-12-20

Stop alle sentenze “fotocopia”

Pubblicato il 2012-10-05

Indagini finanziarie in aumento

Pubblicato il 2012-10-04

Studi di settore e strategie difensive

Pubblicato il 2012-09-06

Medici e IRAP: versare o non versare?

Pubblicato il 2012-07-16

Bisogna sempre pagare l’IRAP?

Pubblicato il 2012-04-27