Speciale Pubblicato il 30/07/2012

Agenti di commercio e presupposti di assoggettamento all’IRAP

di Dott. Piero Bertolaso - Modena

Commento e testo integrale dell’ordinanza n.10559 -2012: infondato il presupposto dell’assoggettabilità a Irap di un agente di commercio in quanto in una attività ausiliaria dell’impresa sarebbe connaturato un rilevante assetto organizzativo

IL CASO
V.F. ricorre contro l'Agenzia delle Entrate per la cassazione della sentenza con cui la Commissione Tributaria Regionale della Campania, confermando la decisione di primo grado, ha negato il diritto del contribuente al rimborso dell'IRAP, versata per l'anno 2003. La CTR aveva motivato la propria decisione sull'argomento sostenendo che il ricorrente - in quanto agente di commercio - esercita un'attività non di natura professionale ma piuttosto un'attività "di ausiliario dell'impresa ex art. 2195 per la quale è configurabile un assetto organizzativo di particolare rilevanza, in quanto per lo svolgimento di tale attività professionale ha necessità di supporti collaborativi fissi e di relativi capitali”.
Il ricorso si articola su due motivi, con i quali il contribuente denuncia:


a) vizio, ex art. 360 c.p.c., n. 5, “per omessa, insufficiente o contraddittoria motivazione circa un fatto controverso e decisivo per il giudizio”, circa l’esistenza del requisito dell'autonoma organizzazione;
b) “violazione o falsa applicazione di norme di diritto”, ex art. 360 c.p.c., n. 3, in particolare degli artt. 2, 3, 4 e 8 del D.Lgs. n. 446/1997.
 

L’ordinanza richiama la recente giurisprudenza di vertice e afferma invece che anche nel caso delle attività ausiliarie all’impresa, la sussistenza di un’autonoma organizzazione va verificata caso per caso.
 

Ti potrebbe interessare il Focus sul Business Center su Accertamento e Contenzioso

Commento all'Ordinanza della Cassazione n. 10559 2012

Scarica QUI il commento completo e il testo integrale dell'Ordinanza

Ti potrebbero interessare i nostri due ebook:

  1. IRAP - Rimborsi e ricorsi (eBook 2018)
    Gli aspetti pratico-operativi per richiedere il rimborso dell'irap, giurisprudenza aggiornata a novembre, formulari, istanza rimborso e ricorso. 183 pag.
  2. Irap professionisti: orientamenti della Cassazione
    contenente gli orientamenti della Cassazione riguardo il tema sempre caldo dell'assoggettamento all'Irap per i professionisti. ebook in pdf di 37 pagine

Segui il Dossier Gratuito Difendersi dall'Irap: come chiedere il Rimborso Irap

Ti potrebbe interessare l'ebook Contraddittorio endoprocedimentale preventivo

Visita il Focus dedicato agli ebook per Difendersi dal Fisco




Prodotti per Accertamento e controlli , Difendersi dall'Irap: come chiedere il Rimborso Irap, Giurisprudenza

prodotto_fiscoetasse
16,25 € + IVA

IN PROMOZIONE A

14,33 € + IVA

fino al 15/07/2019


Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)