IN PRIMO PIANO:

Speciale Pubblicato il 23/06/2014

Start-Up Innovative: i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate

Tempo di lettura: 1minuto
168x126 start-up

I chiarimenti della Circolare 16/e del 2014 sulle start up innovative e i benefici fiscali connessi.

Commenta Stampa

Definito il quadro normativo sulle Start-Up Innovative è l’Agenzia delle Entrate che ha, nei giorni scorsi, emanato una Circolare che ben compendia tutta la disciplina che dal dicembre 2012 ad oggi si è evoluta. La Circolare in questione, 16/E dell’11/06/2014, oltre ripercorrere ed esplicare i vari punti salienti sulla disciplina delle imprese innovative, offre interessanti chiarimenti su alcuni aspetti che meritano di essere approfonditi in questo e nei prossimi articoli.

L'articolo continua dopo la pubblicità

Potrebbe interessarti l'e-book Start up innovative 2016 che spiega tutti i passi da compiere per creare una start up s.r.l senza notaio, a cui si rimanda per maggiori approfondimenti.

Segui il Dossier Start up e crowfunding per tanti aggiornamenti e approfondimenti!

1) I chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate

Merita sicuramente di essere trattato quanto riportato nel punto 1.1 della Circolare nel quale l’Agenzia, dopo aver richiamato i requisiti che l’impresa deve possedere per potersi iscrivere nella sezione speciale del Registro delle Imprese (condizione senza la quale l’impresa non può definirsi Start-Up Innovativa e quindi non può beneficiare delle agevolazioni concesse), approfondisce il divieto di iscrizione tra le impresa innovative per quelle società nate da una operazione straordinaria.
Andiamo con ordine: l’art. 25 del D.L. 179/2012 al 2° comma, indica una serie di requisiti che la Sti deve possedere congiuntamente. Uno di questi requisiti è che la start-up non può essere il risultato di una scissione, fusione o cessione di azienda o di ramo di essa. Tale divieto è perfettamente coerente con la ratio del dettato normativo finalizzato a favorire la nascita di “nuove” imprese innovative, tant’è che la normativa sulle Start-Up Innovative è applicabile per quarantotto mesi, arco temporale ritenuto congruo per un’impresa per considerarsi in una fase di start-up.

Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Rivalutazione beni ammortizzabili DL 104/2020 (Excel)
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,00 € + IVA fino al 2020-12-31
Valutazione d'azienda e Affrancamento: Pacchetto
In PROMOZIONE a 119,90 € + IVA invece di 159,96 € + IVA fino al 2030-12-31
Affrancamento terreni 2020 (excel)
Scaricalo a 39,90 € + IVA
Superbonus 110 per cento: calcolo del beneficio (Excel)
In PROMOZIONE a 89,90 € + IVA invece di 99,90 € + IVA fino al 2020-11-10

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE