HOME

/

FISCO

/

ESTEROMETRO 2022

/

SPESOMETRO: ANNUNCIATA PROROGA PER I DATI DEL 2012

Spesometro: annunciata proroga per i dati del 2012

La proroga per l'invio dello spesometro ci sarà, ma non è ancora stata definita la nuova scadenza. Questo è quanto annunciato dall'Agenzia delle Entrate con il comunicato stampa del 15.04.2013, che annulla la scadenza originaria del 30 aprile

Entro il 30 aprile 2013, secondo le attuali disposizioni di legge, dovrebbe essere trasmesso lo spesometro. Le modalità tecniche per l'invio, però, non sono aggiornate alle novità introdotte dal D.l. 16/2012 (decreto semplificazioni tributarie), pertanto la comunicazione non può essere trasmessa nei termini previsti.
Il Comunicato stampa del 15.04.2013 dell'Agenzia delle Entrate conferma che la scadenza del 30 aprile non è più valida e annuncia l'approvazione a breve di un nuovo modello di comunicazione, e di una nuova scadenza per i dati del 2012.
 

1) Proroga necessaria

Il Decreto semplificazioni fiscali (D.l. 16/2012) ha eliminato la soglia di 3.000 € per le operazioni con emissione della fattura, con un ritorno, di fatto, al vecchio elenco clienti-fornitori. Pertanto a partire dalle operazioni effettuate dall'1.1.2012:
  • quelle business to business devono essere comunicate tutte, a prescindere dall'importo, e quindi non più solo quelle di importo pari o superiore a 3.000 €;
  • quelle business to consumer, per le quali non è obbligatoria la fattura, vanno comunicate solo se di importo non inferiore a 3.600 €.
A seguito di queste modifiche, la comunicazione dei dati relativi al 2012 non può essere più effettuata con le stesse modalità previste per le annualità fino al 2011, pertanto la scadenza del 30 aprile non è più valida.
Sarà un provvedimento del direttore dell’Agenzia, che terrà conto delle numerose proposte formulate dalle associazioni di categoria, ad approvare il nuovo modello di comunicazione, con le relative specifiche tecniche, e a fissare una nuova scadenza, che sarà definita tenendo in considerazione i tempi tecnici necessari per effettuare gli adempimenti richiesti.

Allegato

Comunicato stampa Ag. Entrate 15.04.2013
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

ESTEROMETRO 2022 · 01/09/2022 Novità per le dichiarazioni doganali di importazione: i tracciati H1-H7

Dichiarazioni doganali di importazione: dal 9 giugno 2022 saranno sostituite dai tracciati H1 E H7. Ecco cosa cambia

Novità per le dichiarazioni doganali di importazione: i tracciati H1-H7

Dichiarazioni doganali di importazione: dal 9 giugno 2022 saranno sostituite dai tracciati H1 E H7. Ecco cosa cambia

Importazioni di beni: cosa cambia dal 09.06.2022

Novità bollette doganali 2022: importazioni e detrazioni IVA, nota contabile di riepilogo, modello del prospetto di riepilogo ai fini contabili della dichiarazione. Breve guida

Esterometro: un riepilogo dopo la conversione del DL Semplificazioni

Le regole dell'esterometro più snello. Le Entrate suggeriscono di evitare la trasmissione volontaria delle operazioni escluse per rischio duplicazione dei dati

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.