DOSSIER
660x170 DOSSIER TARES

Tari (ex Tares)

Questo dossier si propone di riassumere gli aspetti principali della nuova imposta sui rifiuti, le disposizioni transitorie per il 2013, l’ambito di applicazione, la determinazione dell’imposta, le modalità e i termini di versamento.

Dal 1° gennaio 2014 è stata istituita l’Imposta Unica Comunale (IUC) che si articola in tre tributi tra cui la tassa sui rifiuti (TARI) che sostituisce la tassa sui rifiuti e sui servizi (TARES) che continua a trovare applicazione per tutte le occupazioni dal 01/01/2013 al 31/12/2013. Tutte le occupazioni antecedenti al 31/12/2012 continueranno ad essere disciplinate dalla tassa smaltimento rifiuti (TARSU).
Si ricorda che dal 1° gennaio 2013 era entrata in vigore la TARES, il nuovo tributo comunale sui rifiuti e sui servizi che nell’ottica della semplificazione aveva sostituito i precedenti prelievi relativi alla gestione dei rifiuti urbani TIA1, TIA2 e TARSU.




Rassegna stampa del 22/11/2017

TARI 2017:pubblicata la Circolare MEF con i chiarimenti. Esempi di calcolo

Pubblicata ieri del Ministero dell'Economia e delle Finanze la Circolare MEF con i chiarimenti sull'applicazione della tassa sui rifiuti sulla parte variabile delle pertinenze
Speciale del 22/11/2017

TARI 2017: ecco una guida per richiedere il rimborso

TARI 2017: il rimborso è può essere chiesto mediante istanza. La disciplina della TARI e i chiarimenti del MEF sul problema dei rincari del tributo
Normativa del 21/11/2017

TARI: chiarimenti sul calcolo e rimborso

Chiarimenti del Dipartimento delle Finanze sul calcolo della parte variabile della tassa sui rifiuti (TARI) e sulle eventuali richieste di rimborso dei contribuenti, Circolare del 20.11.2017 n. 1
Rassegna stampa del 06/12/2016

Rimborso dei tributi locali: comunicazione dell’IBAN da parte dei contribuenti

Invito del MEF a comunicare il codice IBAN per avviare la procedura di rimborso dei tributi locali che riguardano i contribuenti che hanno effettuato un errato versamento dell’IMU
Rassegna stampa del 15/11/2016

Tassa sui rifiuti dovuta su parcheggio scoperto e non denunciato

Tari dovuta anche sugli spazi scoperti adibiti a posto auto anche se non denunciati, in base alla presunzione secondo cui la superficie risulta potenzialmente idonea a produrre immondizia
Rassegna stampa del 13/11/2015

TARI, per il 2015 non rileva la superficie catastale

La TARI per il 2015 resta legata alla superficie calpestabile e non a quella catastale
Rassegna stampa del 10/11/2015

Catasto, visure anche con la superficie catastale e la superficie ai fini TARI

Nelle visure catastali dei contribuenti entrano anche la superficie catastale e la superficie ai fini TARI
Rassegna stampa del 21/11/2014

TARI, esclusi i magazzini delle attività produttive

Chiarimenti dal Dipartimento delle Finanze sull'esclusione dalla TARI per i magazzini e le aree esclusivamente collegate all'attività produttiva
Normativa del 05/06/2014

IMU e TASI: le risposte del MEF alle domande più frequenti

Le Risposte alle domande più frequenti, pubblicate dal MEF, in materia di TASI e di IMU, in vista della prossima scadenza del versamento del 16 giugno 2014
Normativa del 29/05/2014

TASI: pronti i bollettini postali per il versamento

Approvato il bollettino di conto corrente postale per il versamento del tributo sui servizi indivisibili (TASI); Decreto del MEF del 23.05.2014

Prodotti consigliati per te

599,00 € + IVA
399,00 € + IVA
 
8,90 € + IVA