HOME

/

FISCO

/

SUPERBONUS 110%

/

BONUS EDILIZI: RIPARTE IL CANALE DELLE ENTRATE PER COMUNICARE CESSIONE E SCONTO IN FATTURA

Bonus edilizi: riparte il canale delle Entrate per comunicare cessione e sconto in fattura

Le Entrate informano della riapertura del canale cessione e sconto in fattura detrazioni lavori edilizi. dal 15 novembre si riparte. Ecco il nuovo modello per le comunicazioni

Riaperto il canale per la trasmissione delle comunicazioni delle opzioni di cessione o sconto in fattura relative ai bonus edilizi, lo ha comunicato l'Agenzia delle Entrate il 15 novembre.

La temporanea chiusura siera resa necessaria per adeguare la piattaforma informatica alle modifiche introdotte dal decreto legge n. 157/2021 e contestualmente è stato anche aggiornato il modello per l'invio

Leggi Bonus edilizi: nuovo modello di cessione del credito e sconto in fattura

Ricordiamo che con comunicato stampa del 12 novembre le Entrate aveva informato che, a seguito dell’entrata in vigore del decreto-legge n. 157/2021 (pubblicato nella G.U. n. 269 dell’11 novembre 2021), la trasmissione delle comunicazioni delle opzioni:

  • di cessione 
  • e sconto in fattura,

relative alle detrazioni per lavori edilizi, era stata sospesa in quanto era in corso i lavori di manutenzione straordinaria per l’adeguamento alle nuove disposizioni normative. 

Bonus edilizi: la comunicazione per cessione credito e sconto in fattura

Ricordiamo che i soggetti che hanno diritto alle detrazioni per gli interventi di ristrutturazione edilizia, recupero o restauro della facciata degli edifici, riqualificazione energetica, riduzione del rischio sismico, installazione di impianti solari fotovoltaici e infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici, anche nella misura del 110% (Superbonus), comunicano all’Agenzia delle Entrate l’opzione per la cessione del corrispondente credito a soggetti terzi, oppure per il contributo sotto forma di sconto, in base a quanto previsto dai provvedimenti del Direttore dell’Agenzia delle Entrate dell’8 agosto 2020 e del 12 ottobre 2020. 

SCARICA QUI IL NUOVO MODELLO DI COMUNICAZIONE

L’opzione va comunicata esclusivamente in via telematica, a partire dal 15 ottobre 2020, entro il 16 marzo dell’anno successivo a quello in cui sono state sostenute le spese che danno diritto alla detrazione.

La comunicazione può essere compilata e inviata utilizzando la procedura web disponibile nell’area riservata del sito internet dell’Agenzia delle Entrate. 

Dopo l’autenticazione, è possibile accedere alla procedura seguendo il percorso: 

  • La mia scrivania / Servizi per / Comunicare 
  • poi selezionando “Comunicazione opzioni per interventi edilizi e Superbonus”.

La comunicazione può anche essere compilata utilizzando il software disponibile qui e poi inviata attraverso i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate (Entratel/Fisconline).

L’invio della comunicazione può essere effettuato direttamente dal beneficiario della detrazione oppure incaricando un intermediario abilitato di cui all’articolo 3, comma 3, del d.P.R. n. 322/98. Per eventuali approfondimenti è possibile consultare l’area tematica Superbonus 110%.

Attenzione le Entrate con il comunicato del 12 novembre avvisano anche del fatto che l’avvenuta riapertura del canale sarà prontamente comunicata.  

Per approfondimenti sul tema leggi

Tag: RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE 2022 RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE 2022 SUPERBONUS 110% SUPERBONUS 110%

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

SUPERBONUS 110% · 20/05/2022 Interventi trainanti e trainati dello stesso cantiere: uso diverso del superbonus

Le Entrate chiariscono i possibili utilizzi del superbonus su lavori trainanti e trainati dello stesso cantiere: combinazione di cessione e dretrazione

Interventi trainanti e trainati dello stesso cantiere: uso diverso del superbonus

Le Entrate chiariscono i possibili utilizzi del superbonus su lavori trainanti e trainati dello stesso cantiere: combinazione di cessione e dretrazione

Divieto di cessioni parziale dei bonus edilizi: i chiarimenti delle Entrate

Con risposta a FAQ del 19 maggio l'Agenzia fornisce un chiarimento su: divieto di cessione parziale bonus edilizi, tracciabilità cessioni crediti superbonus

Attestazione SOA imprese: dal 1 gennaio 2023 obbligo per superbonus e bonus edilizi

Dal 1 gennaio 2023 le imprese dovranno possedere l'attestato SOA per agevolazioni fiscali da superbonus e bonus edilizi. Vediamo i dettagli del periodo transitorio.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.