HOME

/

FISCO

/

REDDITI LAVORATORI AUTONOMI

/

CONTRIBUTO LAVORATORI IMPATRIATI DELLO SPORT: PUBBLICATO IL DECRETO ATTUATIVO IN GU

Contributo lavoratori impatriati dello sport: pubblicato il decreto attuativo in GU

Le federazioni sportive potranno richiedere i contributi per il sostegno dei settori giovanili con le modalità stabilite dal decreto pubblicato in GU n 66 del 17 marzo

Pubblicato in GU serie generale n 66 del 17 marzo il Decreto del Presidente del Cosiglio dei Ministri  con "Criteri e modalita' tecniche di versamento e di utilizzo del contributo per i lavoratori impatriati dello sport"

Il Decreto consta di 5 articoli e in particolare:

  • all'art 2 reca norme con  le modalita' di versamento del contributo in esame
  • all'art 3 reca norma con modalita' di  accesso ai contributi finalizzati al sostegno dei settori giovanili

I soggetti, lavoratori dipendenti, assimilati e autonomi, che optano per l'adesione al regime agevolato di  cui all'art. 16, comma 5-quater  del  decreto  legislativo  14  settembre 2015,  n. 147,  devono provvedere annualmente al versamento del contributo di cui al comma 5-quinquies del medesimo art. 16, entro il termine di  versamento  del  saldo  dell'imposta  sul  reddito delle persone fisiche relativa al periodo di  imposta  di  riferimento. 

Il contributo pari allo 0,50% della base imponibile IRPEF è versato con modello F24, si legga l'approfondimento Sportivi professionisti: codice tributo per versamento contributo opzione regime agevolato.

A norma dell'art 2 comma 2 si stabilisce che contestualmente al versamento, i soggetti optanti, mediante modulo che sarà reso disponibile sul sito istituzionale del Dipartimento all'indirizzo: www.sport.governo.it comunicano al Dipartimento per lo sport:

  • l'adesione  al  regime  agevolato, 
  • la  somma versata, 
  • i dati identificativi del soggetto optante, 
  • del datore di lavoro e della federazione sportiva nazionale di riferimento.

A norma dell'art 3 si stabiliscono le "Modalita' di accesso ai contributi finalizzati al sostegno dei settori giovanili" ossia possono accedere al  contributo  previsto:

  • le Federazioni sportive  le cui  societa'  affiliate abbiano contrattualizzato persone fisiche che si  siano  avvalse  del  regime fiscale agevolato di cui al comma 5-quater del medesimo art.16. 
  • il Dipartimento per lo sport pubblica, con cadenza  annuale, un elenco attestante il totale dei contributi  versati  riferibile  a ciascuna federazione sportiva nazionale. 
  • tali  somme determinano il tetto massimo per la proposizione delle domande di contributo

Per accedere al suddetto contributo, le Federazioni dovranno presentare al Dipartimento per lo sport, secondo le modalita'  e  nei termini da definirsi con provvedimento del medesimo Dipartimento,  un progetto, un programma o un piano finalizzato al sostegno dei settori giovanili di propria competenza.

I progetti, i programmi  o  i  piani presentati dovranno: 

a) riguardare l'intero territorio nazionale, anche in proporzione rispetto alle societa' affiliate alla Federazione proponente;  

b) afferire alla formazione professionale di personale  coinvolto nelle attivita' dei settori giovanili;  

c) incentivare i valori delle pari opportunita', il contrasto  ad ogni forma di discriminazione; 

d)  aumentare  l'integrazione  dei  disabili,   delle   minoranze etniche, degli immigrati e di altri gruppi sociali vulnerabili. 

Ti potrebbe interessare il Pacchetto Contabilità generale

Scopri le utilità comprese con l'abbonamento alla Banca dati Utility di Fisco e Tasse

Tag: REDDITI LAVORATORI AUTONOMI REDDITI LAVORATORI AUTONOMI LAVORO DIPENDENTE LAVORO DIPENDENTE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

REGIME FORFETTARIO 2020 · 12/07/2021 Co.co.co: regime fiscale dei compensi erogati a medici in regime forfetario

Le Entrate chiariscono che per i medici in regime forfetario con co. co.co con il Ministero non occorre versare la ritenuta d'acconto.

Co.co.co: regime fiscale dei compensi erogati a medici in regime forfetario

Le Entrate chiariscono che per i medici in regime forfetario con co. co.co con il Ministero non occorre versare la ritenuta d'acconto.

Forfetari: il quadro LM del modello Redditi PF 2021, novità e guida alla compilazione

I contribuenti Forfetari dichiarano i propri redditi, di lavoro autonomo o di impresa, attraverso il quadro LM del modello Redditi PF: le novità del modello e come compilarlo

Regime forfettario: un caso di applicazione della causa ostativa

Nel caso di dimissioni va computato anche il preavviso ai fini temporali e della soglia dei 30.000 euro indicati nella norma di riferimento.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.