DOSSIER
dossier fattura elettronica

Fatturazione elettronica 2019

La fatturazione elettronica dal 1° gennaio 2019: tutto pronto

Pubblicato l'atteso Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate n. Prot. n.291241/2018 del 5 novembre 2018 contenente le modalità con cui gli intermediari delegati possono inviare all’Amministrazione la comunicazione telematica contenente i dati essenziali delle deleghe ricevute, ai fini della loro attivazione automatica. Questa comunicazione potrà essere inviata alternativamente:

  • con modalità “massiva” e quindi conterrà i dati di più deleghe conferite, a partire da ieri 5 novembre 2018
  • con modalità “puntuale” per attivare singolarmente ogni delega ricevuta, a partire dal 30 novembre 2018.

Dal 1 gennaio 2019 infatti, entra in vigore la fatturazione elettronica tra privati per tutti i contribuenti,  tra cui tutte le cessioni di gasolio e benzina per autotrazione. Ricordiamo che dal 1° luglio 2018 l'obbligo di fatturazione elettronica è già in vigore per:

  • le cessioni di gasolio e benzina  destinati ad essere utilizzati come carburanti per motori, ad eccezione (per l'appunto) delle cessioni di carburante per autotrazione presso gli impianti stradali di autotrazione;
  • le prestazioni di servizi rese da soggetti subappaltatori e subcontraenti della filiera delle imprese nel quadro di un contratto di appalto di lavori, servizi o forniture stipulato con l'amministrazione pubblica.

Maggiori informazioni sulla
fatturazione elettronica 2018

➤ Rassegna Stampa
 Approfondimenti
➤ Normativa / Circolari
 Guide PDF e Tool

A partire dal 1 ° gennaio 2019 l'obbligo è esteso a tutte le cessioni di beni e prestazioni di servizi tra imprese e verso i consumatori finali. Le fatture elettroniche saranno veicolate attraverso il Sistema di Interscambio (SdI), gestito dall’Agenzia delle Entrate, attualmente in uso per la fatturazione elettronica nei confronti della pubblica Amministrazione.

Sono esonerati dall’obbligo di fatturazione elettronica i soggetti

  • che rientrano nel cosiddetto “regime di vantaggio
  • che applicano il regime forfettario.

Per i soggetti passivi dell'IVA esercenti arti e professioni e per le imprese ammesse al regime di contabilità semplificata sono previste ulteriori semplificazioni contabili e amministrative.

Per approfondire ti segnaliamo:




Rassegna stampa del 18/12/2018
chiarimenti dubbi

Impossibile avviare il software di compilazione F.E: ecco come fare

Impossibile avviare l’applicazione software di compilazione stand-alone Fattura elettronica dell'Agenzia delle Entrate? Ecco come risolvere il problema
Speciale del 13/12/2018
Fatturazione elettronica 2019

Conservazione delle fatture elettroniche: riepilogo delle norme

La conservazione delle fatture elettroniche: luogo, tempo e processo di conservazione
Rassegna stampa del 12/12/2018
168x126 fatturazione elettronica 2

Fattura elettronica e nota di credito: come fare?

E-fattura: non è più possibile correggere un documento. Necessario emettere note che transitano tramite il SdI
Rassegna stampa del 11/12/2018
enti non commerciali

Fattura elettronica e enti non commerciali

Enti non commerciali: ecco come fare con la fattura elettronica
Rassegna stampa del 10/12/2018
168x126 pec posta

Indirizzo telematico: le Entrate attivano il servizio di registrazione massiva

Online la nuova registrazione massiva Pec o Codice Destinatario
Rassegna stampa del 10/12/2018
trasmissione telematica operazioni iva fattura elettronica

Fatture elettroniche 2019 verso consumatori finali non PIVA e forfettari

Fatture elettroniche: i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate verso consumatori finali e coloro che rientrano nei regimi esonerati da tale obbligo
Rassegna stampa del 07/12/2018
chiarimenti dubbi

Compilazione fattura elettronica: chiarimenti delle Entrate nelle FAQ

Fattura elettronica verso esportatori abituali, operazioni fuori campo iva, partita iva inesistente o cessata, merce mai acquistata, tutti i chiarimenti dell'Agenzia
Speciale del 07/12/2018
Farmacia

Obbligo ed esoneri fatturazione elettronica 2019 per le farmacie

Le farmacie per il 2019 potranno non emettere fattura elettronica per i dati comunicati a Tessera Sanitaria, ma in altri casi dovranno emetterla
Rassegna stampa del 06/12/2018
accesso civico documenti

Bonifica archivi clienti e fornitori in vista della fatturazione elettronica

Controllo dei dati delle anagrafiche dei clienti e fornitori indispensabile per la corretta fatturazione elettronica:il Servizio Bonifica Anagrafiche verifica P-Iva Codice Fiscale indirizzo Pec
Rassegna stampa del 06/12/2018
Fatturazione elettronica 2019

Fattura elettronica differita: i chiarimenti delle Entrate

FAQ dell'Agenzia delle Entrate in merito all'e-fattura differita per le cessioni di beni, le parcelle pro-forma e i tempi di trasmissione del SdI