DOSSIER
dossier fattura elettronica

Fatturazione elettronica 2019

La fatturazione elettronica dal 1° gennaio 2019. Pubblicati i moduli per l'invio delle deleghe

Pubblicato il tanto atteso Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate n. Prot. n.291241/2018 del 5 novembre 2018 contenente le modalità con cui gli intermediari delegati possono inviare all’Amministrazione la comunicazione telematica contenente i dati essenziali delle deleghe ricevute, ai fini della loro attivazione automatica. Questa comunicazione potrà essere inviata alternativamente:

  • con modalità “massiva” e quindi conterrà i dati di più deleghe conferite, a partire da ieri 5 novembre 2018
  • con modalità “puntuale” per attivare singolarmente ogni delega ricevuta, a partire dal 30 novembre 2018.

Dal 1 gennaio 2019 infatti, entra in vigore la fatturazione elettronica tra privati per tutti i contribuenti,  tra cui tutte le cessioni di gasolio e benzina per autotrazione. Ricordiamo che dal 1° luglio 2018 l'obbligo di fatturazione elettronica è già in vigore per:

  • le cessioni di gasolio e benzina  destinati ad essere utilizzati come carburanti per motori, ad eccezione (per l'appunto) delle cessioni di carburante per autotrazione presso gli impianti stradali di autotrazione;
  • le prestazioni di servizi rese da soggetti subappaltatori e subcontraenti della filiera delle imprese nel quadro di un contratto di appalto di lavori, servizi o forniture stipulato con l'amministrazione pubblica.

Maggiori informazioni sulla
fatturazione elettronica 2018

➤ Rassegna Stampa
 Approfondimenti
➤ Normativa / Circolari
 Guide PDF e Tool

A partire dal 1 ° gennaio 2019 l'obbligo è esteso a tutte le cessioni di beni e prestazioni di servizi tra imprese e verso i consumatori finali. Le fatture elettroniche saranno veicolate attraverso il Sistema di Interscambio (SdI), gestito dall’Agenzia delle Entrate, attualmente in uso per la fatturazione elettronica nei confronti della pubblica Amministrazione.

Sono esonerati dall’obbligo di fatturazione elettronica i soggetti

  • che rientrano nel cosiddetto “regime di vantaggio
  • che applicano il regime forfettario.

Per i soggetti passivi dell'IVA esercenti arti e professioni e per le imprese ammesse al regime di contabilità semplificata sono previste ulteriori semplificazioni contabili e amministrative.

L'obbligo di fatturazione elettronica ti preoccupa?
Vieni a scroprire il Software FATTURE GB il programma sviluppato da GBsoftware per la gestione completa della fatturazione verso la Pubblica Amministrazione (PA) e verso i privati (B2B): creazione, compilazione, firma, invio, monitoraggio, ricevute, conservazione a norma. Scegli la configurazione più adatta alle tue esigenze!

Inoltre per approfondire ti segnaliamo:




Domanda e Risposta del 16/11/2018
Fatturazione elettronica

Fatturazione elettronica 2019: quale codice destinatario bisogna indicare?

Codice destinatario nella fattura elettronica 2019: ecco quali sono i codici da indicare
Domanda e Risposta del 16/11/2018
posta elettronica certificata o posta ordinaria

Fattura elettronica 2019: cos'è il codice destinatario?

Codice destinatario nella fattura elettronica: ecco cos'è, a cosa serve e come comunicarlo
Domanda e Risposta del 16/11/2018
modulo deleghe conferimento e revoca

Deleghe fatturazione elettronica: come vanno conservate?

Invio massivo, invio puntuale: ecco quali sono le regole del Registro cronologico delle deleghe ricevute prima e dopo il 5.11.2018
Domanda e Risposta del 16/11/2018
168x126 elenco clienti fornitori 20092011

Fattura elettronica 2019: necessaria la bonifica degli archivi clienti fornitori

Bonifica archivi clienti e fornitori entro fine anno per la fatturazione elettronica.
Domanda e Risposta del 15/11/2018
168x126 imposta di bollo

Come pagare l’imposta di bollo relativa alle fatture elettroniche?

Fatture elettroniche 2019: ecco come pagare il bollo
Domanda e Risposta del 15/11/2018
Fatturazione elettronica

Fattura elettronica 2019 scartata : ecco come inoltrarla di nuovo

E' possibile inoltrare una fattura elettronica scartata? Si può procedere ad un nuovo inoltro dello stesso documento? Le Entrate chiariscono
Domanda e Risposta del 15/11/2018
Errore

Cosa fare se si emette una fattura elettronica errata?

Fatturazione elettronica 2019 sbagliata: ecco cosa fare
Rassegna stampa del 15/11/2018
fatturazione elettronica esercizio opzione

Numero lettera d'intento nei campi facoltativi del tracciato Xml

E' possibile utilizzare i campi facoltativi del tracciato Xml per indicare anche altre informazioni che non trovano precisa collocazione
Rassegna stampa del 14/11/2018
accesso civico documenti

Bonifica archivi clienti e fornitori in vista della fatturazione elettronica

La fattura elettronica richiede che i dati indicati nelle anagrafiche siano corretti: partiva Iva e Codice Fiscale come dati di base ma anche indirizzo Pec
Rassegna stampa del 14/11/2018
Fatturazione elettronica

Senza fattura elettronica non sarà possibile detrarre l’Iva per l’acquirente

Solo la fattura elettronica ha valenza fiscale ma quella cartacea, ad esempio, produce effetti civilistici