Rassegna stampa Pubblicato il 24/12/2019

Casse professionali: in arrivo crediti agevolati

Tempo di lettura: 2 minuti
ADEPP casse professionali logo

Convenzione Adepp-Cassa depositi e prestiti alla firma. Ecco il testo del report 2019 sulla previdenza privata e dell'accordo

E stato presentato a Roma nei giorni scorsi il rapporto sulle casse previdenziali private , caratterizzato da indici positivi. Aumentano infatti gli iscritti , e le donne in particolare ,  i pensionati attivi, i redditi, e le misure di welfare. In fine  il patrimonio  complessivo  supera gli 87miliardi di euro.

Piu in dettaglio :

  • gli iscritti alle Casse sono aumentati del 26% arrivando a 1milione e 650mila unità dei quali il 53% tra i 40 e i 60 anni di età.
  • La maggior parte rientra nella fascia d’età tra i 40 e i 60 anni (circa il 53%) ma aumentano gli over 60. Le donne rappresentano il 40% del totale., ma fra le under 40 rappresentano il 53% . Putroppo si registra un grave squilibrio nei redditi , il cd. "Pay gap": le professioniste dichiarano in media 24mila euro annui mentre gli uomini è di 43 mila euro.
  • I Pensionati attivi aumentati di più del 100%.
  • Purtroppo, anche se i redditi aumentano (+3%), le donne continuano a subire il pay gap. Le libere professioniste dichiarano in media il 45% in meno dei loro colleghi uomini. La media dei redditi tra le donne è di circa 24 mila euro mentre quella tra gli uomini di 43 mila euro.
  • I contributi versati nel 2018 ammontano a 10,3 miliardi di euro, con una aumento di ben il 91% in 14 anni.  Anche le prestazioni  sono salite  del 45%, arrivando a 562.000 prestazioni (425.000 pensionati)

Nel corso della presentazione e' stata annunciata anche la  firma di una  convenzione tra Adepp (l’associazione delle Casse di previdenza dei liberi professionisti) e Cassa depositi e prestiti (IN ALLEGATO)  per semplificare l'accesso al Fondo di garanzia del Mediocredito centrale per i professionisti

Con l'accordo quadro , ha affermato il presidente  dell'ADEPP Oliveti , sara possibile per  ogni Cassa, a fronte di una erogazione complessiva di 5 milioni di euro,dare garanzie  per crediti ai  propri iscritti fino all’80% se gestite dalle banche e al 90% se gestite dai Confidi». La garanzia dell’ente di previdenza - Cassa forense, ad esempio, ha già aderito - accrescerà il “rating” del professionista. L’obiettivo è che le banche concedano il finanziamento a tassi più vantaggiosi e in tempi ridotti anche per  smantellare una delle  barriere all’ingresso della professione. E' stato calcolato infatti che per avviare lo studio  la spesa per un giovane professionista «si aggira tra i 40 e i 50mila euro».

Ecco i volumi necessari per la preparazione al meglio delle nuove prove scritte e all'abilitazione alla professione di avvocato:

  1. Manuale pratico diritto civile con pareri - Libro carta
  2. Manuale pratico atti di diritto amministrativo - Libro carta
  3. Manuale pratico Atti di Diritto Civile - Libro carta

Inoltre, all'interno di ogni volume troverai una videolezione.

Sei già abilitato? Ti puo interessare il volume: Adempimenti fiscali dell'avvocato"  di I. Mariani (libro di carta  304 pagine - Maggioli editore)

Ti puo interessare  l’ e-book "Pensioni 2019" di L. Pelliccia e il volume APE Anticipo pensionistico e rendita integrativa RITA (libro di carta Maggioli Editore - 120 pagine)

E' disponibile anche il videocorso accreditato "Quota 100 e altre novità previdenziali ( Riscatto laurea e pace contributiva)"

Per tutte le notizie e approfondimenti  segui sempre il nostro DOSSIER gratuito: Pensioni: Quota 100 e novità 2019

Fonte:





Prodotti consigliati per te

105,00 € + IVA
89,25 € + IVA
70,00 € + IVA
59,50 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)