HOME

/

DIRITTO

/

CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2022

/

CNDCEC SULL'ANTIRICICLAGGIO 2017. GLI ORDINI VIGILINO SUGLI ISCRITTI

1 minuto, Redazione , 13/12/2017

CNDCEC sull'antiriciclaggio 2017. Gli Ordini vigilino sugli iscritti

Corsi di formazione sull'antiriciclaggio e maggiori poteri di controllo agli Ordini professionali, tra le indicazioni contenute nell'informativa 68/2017 del CNDCEC.

Nuove indicazioni in materia di antiriciclaggio, dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili (CNDCEC). L’informativa n.68/2017 pubblicata il 4 dicembre 2017, rivolta ai Presidenti dei Consigli degli ordini dei commercialisti e degli esperti contabili, reca chiarimenti riguardo agli obblighi di promozione e controllo cui gli Ordini stessi debbano attenersi.

Facendo seguito alla precedente informativa n. 39/2017, che riportava chiarimenti in merito alla normativa antiriciclaggio e al ruolo che gli ordini devono assumere in relazione alla sua attuazione, con la nuova informativa si intende indurre gli Ordini dislocati sul territorio italiano, ad attuare una campagna di sensibilizzazione dei professionisti (iscritti) sulla tema dell’autoriciclaggio. Gli ordini sono infatti chiamati a predisporre corsi di formazione per i commercialisti strutturati in modo che nei programmi di formazione continua obbligatoria sia dato maggior risalto alle sezioni dedicate alla normativa antiriciclaggio.

L’informativa solleva anche un problema legato al vuoto normativo lasciato dal legislatore. Il vuoto normativo  in questione, è dato dall’assenza di una disciplina ad hoc che assegni agli ordini professionali specifici poteri ispettivi, a carico dei professionisti ad essi iscritti, per l’acquisizione di informazioni rilevanti ai fini della lotta al riciclaggio. A tal proposito il documento in commento, specifica che:

  • i poteri di promozione e controllo, esercitabili dagli ordini territoriali, «…lungi dallo svolgersi in forma “libera”…» vanno esercitati nel rispetto dei principi generali offerti dall’ordinamento e secondo le modalità prescritte, lasciando ai Consigli la valutazione delle eventuali violazioni normative, con conseguente applicazione di sanzioni ove previste. L’informativa giustifica tale punto osservando, come sia opportuno riconoscere che i poteri di controllo sull’osservanza degli obblighi antiriciclaggio, rappresentino «..una specificazione della generale potestà di vigilanza disciplinare prevista e disciplinata dagli ordinamenti professionali vigenti…» ;
  • al fine di adempiere agli obblighi di comunicazione imposti dall’art. 5 del D.Lgs. 231/2007, gli Ordini territoriali potranno trasmettere al Consiglio nazionale le informazioni riguardante l’attività di vigilanza, supervisione e controllo, svolta nell’anno solare precedente. Il Consiglio Nazionale raccoglierà le informazioni trasmesse dagli Ordini territoriali e le inoltrerà, entro il 30 marzo, al CSF.

Tag: ANTIRICICLAGGIO E USO CONTANTE 2022 ANTIRICICLAGGIO E USO CONTANTE 2022 CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2022 CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2022 PROFESSIONE COMMERCIALISTA, ESPERTO CONTABILE, REVISORE PROFESSIONE COMMERCIALISTA, ESPERTO CONTABILE, REVISORE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2022 · 08/08/2022 Omessa comunicazione domicilio digitale: il commercialista sospeso e la sua cancellazione

Chiarimenti sulla sospensione del commercialista per omessa comunicazione del domicilio digitale e richiesta da parte dello stesso di cancellazione dall'albo

Omessa comunicazione domicilio digitale: il commercialista sospeso e la sua cancellazione

Chiarimenti sulla sospensione del commercialista per omessa comunicazione del domicilio digitale e richiesta da parte dello stesso di cancellazione dall'albo

Magistrato tributario: ok anche per i laureati in economia

Riforma della giustizia tributaria: approvata l'apertura del concorso per i magistrati tributari anche ai laureati in economia. Soddisfazione del Consiglio dei Commercialisti

Accertamenti commercialisti in base alle dichiarazioni: polemiche con le Entrate

Accertamenti sui commercialisti applicando la tariffa alle dichiarazioni trasmesse. Le proteste dell'Associazione Nazionale Commercialisti

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.