HOME

/

FISCO

/

ESTEROMETRO 2022

/

SPESOMETRO 2017: COMPLICAZIONI NEGLI INVII. SI SPERA NEL BLOCCO SANZIONI

1 minuto, Redazione , 25/09/2017

Spesometro 2017: complicazioni negli invii. Si spera nel blocco sanzioni

Difficoltà di invio nella giornata di sabato e domenica. Probabile sospensione delle sanzioni in un Provvedimento in arrivo

Sospensione delle sanzioni per lo spesometro: è questo il contenuto di un Provvedimento normativo in arrivo secondo quanto anticipato venerdì dal Direttore Centrale gestione tributi delle Entrate. La proposta sarebbe quella di considerare l'invio dello spesometro "una fase sperimentale" con sanzioni congelate, così come aveva già annunciato anche il viceoministro Casero.

A richiedere la sospensione delle sanzioni, in alternativa alla proroga, sono stati sia i Consulenti del lavoro sia i Dottori Commercialisti in quanto, dati i problemi tecnici verificatesi anche nella giornata di domenica, l'invio dei dati entro il 28 settembre risulta un adempimento pesante per i professionisti. Come ribadito dal Presidente dei Commercialisti Massimo Miani "Considerato che la situazione nei prossimi giorni non può che complicarsi ulteriormente ribadiamo l'assoluta necessità di uno slittamento della scadenza e di considerare questo primo invio di natura sperimentale con conseguente disapplicazione delle sanzioni per le violazioni eventualmente commesse, con la possibilità di effettuare correzioni."

Anche perchè nelle giornate di sabato e domenica, gli invii sono stati sospesi per manutenzione. L'avviso infatti presente nella sezione del sito "Fatture e Corrispettivi" informava gli utenti che " il servizio web è temporaneamente sospeso per manutenzione. Restano attivi tutti gli altri canali di trasmissione. Ci scusiamo per l'inconveniente". Fortunatamente il blocco non ha riguardato i software gestionali utilizzati negli studi professionali.

Potrebbe interessarti la Circolare del giorno Nuovo spesometro 2017 prorogato al 28 settembre. Abbonati alla Circolare del giorno, 300 approfondimenti all'anno sui temi fiscali e gli adempimenti del momento 

Inoltre ti potrebbero interessare:

Tag: ESTEROMETRO 2022 ESTEROMETRO 2022

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

Francesca - 25/09/2017

Io li ho inviati un po in anticipo ma non so che fare perchè quasi tutti son tornati con "Accettato con segnalazioni" e ora che si fa ?

dawnraptor - 25/09/2017

Anche io ne ho alcuni con segnalazioni, che attendo di poter correggere. ne ho anche alcuni ancora da inviare, perché mi hanno portato le fatture fuori tempo massimo... che faccio, li ammazzo? Ero pronta a far tutto venerdì e invece è crollato il castello. Ma pare che avremo la proroga, se i nostri rappresentanti batteranno i pugni sul tavolo come si deve. Lo sciopero era rientrato sulla fiducia, ma la fiducia si dà alle cose serie, come diceva la pubblicità. Infatti, si è visto com'è andata.

Maurizio - 29/09/2017

Fiducia? Proprio una parola usata a sproposito, visto che la maggior parte delle leggi viene approvata con la fiducia perchè diversamente non avremmo un governo da almeno 30 anni, faremmo elezioni anticipate ogni 3-6 mesi con perdite di tempo colossali e costi stratosferici a carico nostro. Tutto ciò dimostra che in questo "bel paese" abbiamo un mare di persone probabilmente incapaci che pensano solo a riempirsi la tasca e la pancia a danno dei cittadini facendo finta di fare qualcosa, promettendo mari e monti, salvo scoprire poco dopo che sono solo illusioni. E noi polli continuiamo a dare loro fiducia. Continuiamo ancora così a tra poco andremo in galera senza accorgerci.

Maurizio - 29/09/2017

Si spera. (sto scherzando) Comunque, osservi bene la ricevuta perchè io ho scoperto per caso 2 giorni fa che alcune ricevute, pur essendo accettate, nascondono a volte delle anomalie classificate ES02 che non vengono segnalate al momento dell'accettazione. Io uso un programma specifico e posso vedere il problema mentre su quello dell'Agenzia non lo so. Nel frattempo mi avvisa una collega che ha fatto l'invio ed ha ricevuto la risposta di accettazione come nel suo caso; però non vengono rilevate eventuali incongruenze. Questo non va affatto bene per noi utenti,

duvi - 25/09/2017

La cosa assurda è che sul sito dell'ADE non c'è alcuna traccia della sospensione del servizio. I dirigenti ADE cosa fanno ????

dawnraptor - 25/09/2017

Si vergognano, spero.

Maurizio. - 29/09/2017

Si vergognano? Secondo me ignorano ancora adesso la gravità del problema. Di solito qualunque problema fiscale accada nel ns paese, la colpa è sempre imputata al cittadino che non si informa.

domenico - 25/09/2017

quelli che utilizzano questo canale hanno il diritto di sapere se e quando ritornerà in funzione

dawnraptor - 25/09/2017

In realtà il mio gestionale è da venerdì che non riesce ad eccedere al sito: non prelevo ricevute né tantomeno riesco ad inviare. Come dico sempre? Ah, sì: pagliacci.

Maurizio - 29/09/2017

Giusto: Pagliacci. E Buffoni!

Mapelli Mozzi - 25/09/2017

Non spererei nell'annullamento delle sanzioni ma nell'annullamento dello spesometro, per inadempienza dell'Agenzia delle Entrate. Da venerdì il sito è bloccato, poco importa se ci sono canali alternativi legati ai software gestionali, l'utente può decidere come controllare ed inviare i file e l'Agenzia ha l'obbligo di mettere a disposizione il software per l'invio di ciò che ritiene indispensabile per i suoi controlli. Resta il fatto che in data 20/9 ho inviato un file che è rimasto da elaborare per 2 giorni e poi è sparito. Impossibile chiedere informazioni al numero verde perchè tutti gli operatori sono occupati fin dall'alba, non spiega con chi stiano parlando. Se non si è in grado di attuare le modalità di un decreto penso sia inutile perdere tempo ad emanarlo.ù

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

ESTEROMETRO 2022 · 12/08/2022 Registrazione IVA e bollette doganali: le indicazioni delle Entrate

Bollette doganali d'importazione e registrazione ai fini IVA: guida alla disciplina

Registrazione IVA e bollette doganali: le indicazioni delle Entrate

Bollette doganali d'importazione e registrazione ai fini IVA: guida alla disciplina

Acquisti da soggetto estero con partita IVA italiana: come emettere la fattura elettronica

Le fatture emesse dal soggetto estero identificato in Italia sono soggette ad Esterometro, da trasmettere nella forma di fattura elettronica

Nuovo Esterometro: esempi pratici sui termini di invio

Che cosa è l'esterometro, come è cambiato dal 1 luglio, i soggetti obbligati e quelli esonerati, le operazioni incluse e quelle escluse. Infine le sanzioni per chi non adempie

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.