Nuovi obblighi IVA 2017: spesometro trimestrale e liquidazioni iva telematiche

Video della durata di 30 minuti + normativa scaricabile in PDF

Il prodotto è in formato zip

19,90 € + 22% IVA
(24,28 € IVA Compresa)
Data: 14/02/2017
Autore: YouCorsi
Tipologia: Corsi

 

Video della durata di 30 minuti + normativa scaricabile in PDF

 


 

Il decreto fiscale 193/2016 a partire dal 2017 ha modificato alcuni obblighi esistenti:

  • lo spesometro da annuale diventa trimestrale;
  • ha reintrodotto alcuni obblighi Iva che erano stati sopprressi: le comunicazioni IVA trimestrali;
  • ha soppresso alcuni obblighi: la comunicazione dei contratti di leasing e il modello INTRA acquisti.

In questo corso vediamo quali sono nuovi obblighi, chi sono i soggetti esonerati dalle presentazioni trimestrali, come si legano gli obblighi ancora esistenti e relativi al periodo d’imposta 2016 con i nuovi obblighi che valgono partire dall’anno 2017 e quali sono le sanzioni in caso di mancato adempimento.

Vedremo anche le opportunità che si possono eventualmente valutare in nel caso si decidesse di  scegliesse il regime opzionale per l’invio delle fatture di acquisto vendita, di cui al decreto legislativo numero 127 del 5 agosto 2015.

Si  tratta, come ha precisato la Circolare 1/E del 2017, dello stesso adempimento diventato obbligatorio per tutti i soggetti passivi d’imposta dopo le modifiche introdotte dal Decreto Fiscale 193/2016, ma in più se si opta per questo regime  ci sono dei sostanziali vantaggi in termini di:

  • riduzione del periodo di accertamento ai fini delle imposte dirette e Iva
  • in termini di tempo per l’esecuzione dei rimborsi Iva.

Gli argomenti:

  • perchè nascono i nuovi obblighi
  • comunicazione dei dati delle fatture emesse e ricevute
  • comunicazione dei dati e delle liquidazioni periodiche iva
  • controlli dell’agenzia delle entrate
  • obblighi dichiarativi soppressi
  • vantaggi dell’opzione

 


Corso online

01. I soggetti obbligati allo spesometro trimestrale
02. Oggetto della comunicazione
03. Scadenze dello spesometro trimestrale
04. Comunicazione dei dati e delle liquidazioni periodiche IVA
05. Controlli dell'Agenzia delle Entrate
06. Obblighi dichiarativi soppressi
07. Vantaggi dell'opzione

Normativa

Art. 21 bis Decreto Legge n. 78/2010
Art. 21 Decreto Legge n. 78/2010
Art. 21 ter Decreto Legge n. 78/2010
Art. 4 Decreto Legge n. 193/2016
Circolare n. 1/E/2017 dell'Agenzia delle Entrate
Decreto Legislativo n. 127/2015

Esempi

Spesometro trimestrale e liquidazioni iva telematiche: scadenze e sanzioni
Autore: YouCorsi

Ulteriori informazioni: cat1focus / cat2iva_ebook_e_fogli_di_calcolo