HOME

/

NORME

/

LEGGI E DECRETI

/

EFFICIENZA ENERGETICA: INCENTIVI ALLE IMPRESE DEL SUD PER LA TUTELA AMBIENTALE

1 minuto, Redazione , 24/03/2017

Efficienza energetica: incentivi alle imprese del Sud per la tutela ambientale

Nuove agevolazioni per le imprese del Sud, in relazione alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti; presentazione delle domande dal 26 aprile 2017

Con la pubblicazione in GU del 24.02.2017 del decreto ministeriale del 7 dicembre 2016 (in allegato) sono state definite le modalità e i termini per la concessione delle agevolazioni per programmi di sviluppo per la tutela ambientale, per promuovere l’efficientamento energetico delle imprese in Basilicata, Campania, Calabria, Puglia e Sicilia.

A partire dalle ore 12.00 del 26 Aprile 2017 le imprese del Sud che vogliono realizzare investimenti per ridurre i consumi energetici e le emissioni di gas che alterano il clima (rientranti nei programmi di sviluppo per la tutela ambientale, come individuati nel Titolo IV del DM del 9 dicembre 2014, con l'esclusione dei progetti di ricerca, sviluppo e innovazione) potranno procedere all'invio delle domande di agevolazione, esclusivamente online e attraverso la piattaforma dedicata.

I programmi agevolabili devono riguardare unità locali localizzate nelle Regioni meno sviluppate (ammissibili alla deroga ex art. 107.3.a) del Trattato sul funzionamento dell'Unione europea): Basilicata, Campania, Calabria, Puglia, Sicilia, e devono consentire la riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti delle imprese e delle aree produttive, in coerenza con quanto previsto dall'Azione 4.2.1 del Programma operativo nazionale «Imprese e competitivita'» 2014-2020 FESR e dai relativi criteri di selezione delle operazioni.

I beneficiari sono quindi le imprese di qualsiasi dimensione che:

  • realizzino programmi di sviluppo di tutela ambientale attive nei settori energivori (es. estrattivo, manifatturiero, siderurgico e fornitura utilities - Attività ammissibili nell'Allegato DM 7.12.2016)
  • oppure siano iscritte nell’elenco della Cassa per i servizi energetici e ambientali (CSEA) in qualità di imprese a forte consumo di energia (Requisito necessario dalla data di presentazione della richiesta fino alla concessione delle agevolazioni)

Le domande di agevolazioni possono essere presentate all’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa S.p.a. – Invitalia, previa registrazione alla piattaforma dedicata ai servizi online di Invitalia, indicando un indirizzo di posta elettronica ordinario.
Una volta registrati, gli utenti potranno accedere all’area riservata per compilare direttamente online la domanda (a partire dalle ore 12.00 dal 26 Aprile 2017).

Ad avvenuto esaurimento delle risorse disponibili verrà disposta la chiusura dello sportello per la presentazione delle domande, che verrà comunicata da Invitalia mediante avviso da pubblicarsi nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e nel sito internet www.invitalia.it.

Abbonati alla Circolare del giorno: circa 300 approfondimenti all'anno sulle novità e gli adempimenti fiscali del momento

Allegato

Decreto Ministeriale del 07.12.2016 - Eco Imprese

Tag: AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI COVID-19 LEGGI E DECRETI LEGGI E DECRETI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI · 22/10/2021 Decreto Fiscale collegato alla legge di Bilancio 2022 pubblicato in GU

Entra il vigore il 22 ottobre, il Decreto Fiscale collegato alla legge di Bilancio 2022: in allegato il testo del DL del 21.10.2021 n. 146 pubblicato in Gazzetta Ufficiale

Decreto Fiscale collegato alla legge di Bilancio 2022 pubblicato in GU

Entra il vigore il 22 ottobre, il Decreto Fiscale collegato alla legge di Bilancio 2022: in allegato il testo del DL del 21.10.2021 n. 146 pubblicato in Gazzetta Ufficiale

Contributo fondo perduto attività chiuse: il testo del decreto con importi spettanti

Contributo a fondo perduto attività chiuse per un periodo complessivo di almeno 100 giorni nel 2021: soggetti beneficiari, codici Ateco e definizione degli importi spettanti

Bonus idrico rubinetti e docce: il testo del decreto attuativo approvato

Cosa prevede il decreto attuativo del Bonus idrico: soggetti beneficiari, spese ammissibili e istruzioni su come richiederlo

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.