e-commerce telecomunicazioni intraUE e IVA

Rassegna stampa Pubblicato il 11/01/2017

Modello Intra acquisti e black list aboliti dal 2017, fuori anche San Marino

Abolizione modello Intra Acquisti, della comunicazione black list e degli scambi con San Marino, ultimo adempimento entro gennaio con la presentazione del quadro SE

Il nuovo obbligo dello spesometro 2017 e la comunicazione delle liquidazioni Iva trimestrali hanno portato all'eliminazione della presentazione dei modelli intra acquisti e delle comunicazioni black list e degli scambi con San Marino.
L’art. 4 c. 4 lett. b) del DL 193/2016  prevede, a decorrere dall’1.1.2017, la soppressione dei modelli INTRASTAT relativi:
• agli acquisti intracomunitari di beni;
• alle prestazioni di servizi ricevute da soggetti stabiliti in un altro Stato della UE.
È anticipata all’anno di imposta 2016 l’abolizione della comunicazione “black list”, la quale non dovrà più essere presentata.
E' stata inoltre abolita la comunicazione degli acquisti di beni ricevuti da operatori di San Marino, documentati con autofattura.

L’abolizione riguarderà le annotazioni effettuate a partire dal 1° gennaio 2017.

L’ultimo adempimento, prima della sua abolizione, sarà dunque l’eventuale presentazione del quadro SE del modello polivalente nel mese di gennaio 2017, con riferimento alle autofatture annotate nel registro acquisti nel mese di dicembre 2016.

Fonte: Fisco e Tasse


Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)