servizio civile

Rassegna stampa Pubblicato il 10/01/2017

Bandi servizio civile: oltre milleduecento posti

Per i posti di volontario nel servizio civile previsto un rimborso spese di 433,80 euro. Scadenza domande 10 febbraio 2017

Sono stati pubblicati sul sito del Ministero del lavoro dedicato al servizio civile nazionale tre bandi  per 1266 posti in progetti  di servizio civile retribuiti con rimborso spese di 433,96 euro.
Si tratta in particolare di:

Bando per la selezione di 106 volontari da impiegare in progetti per i Corpi Civili di Pace in Italia e all'Estero  (rispettivamente per 24  e 82 volontari) La domanda di ammissione e la relativa documentazione va presentata all'Ente che realizza il progetto prescelto entro le ore 14:00 del giorno 10 febbraio 2017. Tra gli enti proponenti ci sono Caritas italiana, ARCI, ACSI, ecc. Vedi il bando completo 

Bando per la selezione di 110 volontari da impiegare in progetti di Servizio civile nazionale, nell'ambito del programma Garanzia Giovani, da attuarsi in Italia, per la realizzazione di finalità istituzionali individuate dal Ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare (17 posti ) , dal Ministero dell'Interno (22 posti) , dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (71 posti) . La domanda di ammissione e la relativa documentazione va presentata all'Ente che realizza il progetto prescelto entro le ore 14:00 del giorno 10 febbraio 2017. » Vai al bando


Bando per la selezione di 1050 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale in Italia. Le domande di ammissione vanno presentate entro le ore 14:00 del giorno 10 febbraio 2017. I volontari saranno così ripartiti:
• 1.000 volontari  per 116 diversi progetti  del Ministero dei Beni e delle attività Culturali e del Turismo ( per partecipare compilare il form all'indirizzo  www.beniculturali.it/scn.)
• 4 volontari da avviare in 1 progetto finanziato dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena
• 20 volontari da avviare in 1 progetto di un Ente della regione Sicilia
• 20 volontari da avviare in 2 progetti di Enti della regione Puglia
• 6 volontari da avviare in 1 progetto di un Ente Nazionale

Il bado è disponibile all'indirizzo www.servizocivile.gov.it

Si ricorda che  i bandi sono aperti ai giovani dai 18 al 28 anni alla data della partecipazione alla selezione . I requisiti minimi sono i seguenti:

essere cittadini italiani;oppure  cittadini degli altri Paesi dell’Unione europea;o  cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti;
- non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un  anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.
I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.
Non possono presentare domanda i giovani che:
a) abbiano già prestato servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero per l’attuazione del Programma europeo Garanzia Giovani;
b) abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.
Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale l’aver già  svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” e nell’ambito del progetto sperimentale europeo IVO4ALL o aver interrotto il servizio civile nazionale a conclusione di  un procedimento sanzionatorio a carico dell’ente originato da segnalazione dei volontari.

Segui gli aggiornamenti nel Dossier Gratuito dedicato a Terzo Settore e Non Profit

Per una panoramica completa delle novita del Terzo settore acquista il Pacchetto Codice Terzo Settore e Impresa Sociale  o i singoli ebook Novità del Terzo Settore  aggiornato il 14 agosto 2017 e  La Nuova Impresa Sociale

Trovi a questo link Software - ebook - utilità  per aiutarti a gestire la tua associazione no profit

Fonte: Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali


Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)