HOME

/

NORME

/

LEGGI E DECRETI

/

SICUREZZA SUL LAVORO: DEFINITE LE REGOLE DI FUNZIONAMENTO DEL SINP

2 minuti, Redazione , 29/09/2016

Sicurezza sul lavoro: definite le regole di funzionamento del SINP

Definite le regole per l'archivio infortuni con la pubblicazione in GU del Decreto del Ministero del Lavoro del 25.05.2016 n. 183

Entrerà in vigore dal 12 ottobre il decreto del Ministero del lavoro del 25 maggio 2016 n. 183, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 26 settembre, contenente le regole per il funzionamento del Sistema informativo nazionale per la prevenzione nei luoghi di lavoro (Sinp) (istituito dall'art. 8 del Dlgs 81/2008).
Il Sistema sarà operativo sull’infrastruttura informatica dell’INAIL e resa disponibile per ciascun ente.

Il SINP, che si basa sulla cooperazione applicativa tra gli enti, conterrà informazioni relative ad infortuni, malattie, attività di prevenzione e di vigilanza in tema di salute e sicurezza, in particolare il decreto definisce:

a) il funzionamento del SINP;
b) i fornitori e i fruitori di dati e di informazioni;
c) i dati del SINP e i relativi standard;
d) le regole tecniche finalizzate alla trasmissione informatica dei dati tra gli enti al fine di realizzare il SINP;
e) le regole per il trattamento dei dati nell'ambito del SINP;
f) le misure di sicurezza e le responsabilita' nell'ambito del SINP.

I dati raccolti nel SINP riguardano in particolare:

- il quadro produttivo e occupazionale, considerando i settori produttivi, le dimensioni, la consistenza e qualificazione delle imprese e le dinamiche occupazionali;
- il quadro dei rischi, che deriva dalla elaborazione di dati personali e giudiziari di lavoratori;
- il quadro di salute e sicurezza dei lavoratori, contenente i dati su infortuni e malattie professionali, eventi morbosi e mortali, classificati per settore di attività;
- il quadro delle azioni di prevenzione derivanti dai piani regionali e territoriali di prevenzione;
- il quadro degli interventi di vigilanza, comprendente i dati analitici e quelli relativi alle violazioni in materia di tutela della salute e sicurezza sul lavoro, acquisiti nello svolgimento delle attività ispettive;
- il quadro relativo agli infortuni verificatisi per ciascun settore.

Per l'attività di sviluppo, raccordo e coordinamento del SINP viene istituito, un tavolo tecnico per lo sviluppo e il coordinamento del SINP composto da:

  • due rappresentanti del Ministero del lavoro e delle politiche sociali;
  • un rappresentante del Ministero della salute;
  • un rappresentante del Ministero per la semplificazione e la pubblica amministrazione;
  • un rappresentante del Ministero dell'interno;
  • un rappresentante del Ministero della difesa;
  • un rappresentante del Ministero dell'economia e delle finanze;
  • due rappresentanti dell'INAIL;
  • sette rappresentanti delle regioni e delle province autonome di Trento e di Bolzano.

Per quanto concerne il monitoraggio della produzione e della qualità dei dati contenuti nel SINP si applicano le regole adottate dall'INAIL che sono rese disponibili agli enti indicati all'articolo 1, comma 1, lettera b) del presente decreto.

Il Sinp renderà disponibili agli enti fruitori, elencati nell’allegato E, gli strumenti di accesso e di analisi dei dati ritenuti adeguati nel rispetto della privacy. Le informazioni che derivano dalla elaborazione dei dati devono in ogni caso consentire la conoscenza necessaria alle finalità relative alla programmazione, orientamento e pianificazione, con particolare riguardo al quadro produttivo, a quello dei rischi, della salute e sicurezza dei lavoratori.

PER APPROFONDIREsono disponibili:  

il nuovo manuale di commento "Testo Unico di sicurezza sul lavoro" con tabelle riepilogative e normativa aggiornata  di L. Pelliccia  -Libro di carta Maggioli editore 468 pagine;

il volume "Guida ai piani di sicurezza 2.0 " Libro di carta Maggioli editore,

e l'e book  La Gestione del rischio COVID 19 

Allegato

Decreto del Ministero del Lavoro del 25/05/2016 n. 183

Tag: SICUREZZA SUL LAVORO SICUREZZA SUL LAVORO LEGGI E DECRETI LEGGI E DECRETI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

NEXT GENERATION EU E RECOVERY FUND · 10/01/2022 Il Decreto di attuazione PNRR diventa legge: ecco il testo coordinato

Diventa legge il decreto di attuazione del PNRR (n. 152/2021), novità per il settore del turismo, Superbonus hotel all’80% e fondo garanzia per le Pmi: legge e decreto coordinato

Il Decreto di attuazione PNRR diventa legge: ecco il testo coordinato

Diventa legge il decreto di attuazione del PNRR (n. 152/2021), novità per il settore del turismo, Superbonus hotel all’80% e fondo garanzia per le Pmi: legge e decreto coordinato

Assegno unico e universale:  testo e tabelle decreto n.  230/2021

Eccoi decreto legislativo per l'Assegno Unico Universale per i figli a carico, la proroga dell'Assegno ponte fino a febbraio e la maggiorazione triennale e la rettifica

Carta disabilità UE: in Gazzetta il decreto istitutivo

Pubblicato il DPCM con i criteri per la realizzazione e il rilascio da parte dell'INPS della Carta europea della disabilita' . Le modalità per fare domanda

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.