IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 17/08/2016

Entro il 30 settembre è possibile regolarizzare il cambio del Codice Ateco

Tempo di lettura: 1 minuto
studi di settore 2015 tutte le novità in una Circolare dell'Agenzia delle Entrate

In caso di cambiamento del codice ATECO dell'attività esercitata, se non è stata comunicata la variazione all'Agenzia, è comunque possibile regolarizzarsi senza sanzioni con UNICO 2016

Commenta Stampa

Quando si apre una nuova attività e si richiede all’Agenzia la partita IVA, deve essere comunicata la tipologia di attività che si intende svolgere. Com’è noto, i codici attività sono identificati nella tabella di “Classificazione delle attività economiche – ATECO 2007”.

Il codice ATECO, data la sua importanza (ad esempio per gli studi di settore) deve essere riportato in ogni atto/dichiarazione presentato all’Agenzia delle Entrate; pertanto nel caso in cui si decida di variare la tipologia di attività (e il conseguente codice ATECO associato alla partita iva) deve essere presentata la “dichiarazione di variazione” tramite i modelli AA9/11- AA7/10. La dichiarazione di variazione deve essere presentata entro i successivi 30 giorni; e per omessa presentazione è prevista l’applicazione di una sanzione.

Per evitare la sanzione, se la modifica della tipologia dell’attività è avvenuta nel corso del periodo d’imposta è sufficiente indicare in UNICO il codice ATECO corretto e presentarlo entro i termini (30 settembre).

Il prossimo 30 settembre 2016 scade quindi il termine per sanare l’omessa/errata comunicazione commessa nel 2015, senza incorrere nelle sanzioni. Infatti in questa ipotesi trova applicazione la causa di non punibilità di cui all’art. 6, co. 5-bis, D.Lgs. 472/1997, che stabilisce che “Non sono inoltre punibili le violazioni che non arrecano pregiudizio all’esercizio delle azioni di controllo e non incidono sulla determinazione della base imponibile dell’imposta e sul versamento del tributo”.

Per aggiornamenti e approfondimenti segui i Dossier dedicati a UNICO 2016: UNICOPF 2016, UNICOSC 2016 e UNICOSP 2016

 

Fonte: Fisco e Tasse


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Quadro RG e Irap 2021 ditte individuali in semplificata
In PROMOZIONE a 17,90 € + IVA invece di 18,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Elementi contabili ISA 2021 (Excel)
In PROMOZIONE a 18,90 € + IVA invece di 19,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Impairment test OIC 9 - perdite durevoli (Excel)
In PROMOZIONE a 49,90 € + IVA invece di 57,30 € + IVA fino al 2021-03-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE