HOME

/

FISCO

/

REDDITI SOCIETÀ DI CAPITALI 2021

/

ENTRO IL 30 SETTEMBRE È POSSIBILE REGOLARIZZARE IL CAMBIO DEL CODICE ATECO

1 minuto, Redazione , 17/08/2016

Entro il 30 settembre è possibile regolarizzare il cambio del Codice Ateco

In caso di cambiamento del codice ATECO dell'attività esercitata, se non è stata comunicata la variazione all'Agenzia, è comunque possibile regolarizzarsi senza sanzioni con UNICO 2016

Quando si apre una nuova attività e si richiede all’Agenzia la partita IVA, deve essere comunicata la tipologia di attività che si intende svolgere. Com’è noto, i codici attività sono identificati nella tabella di “Classificazione delle attività economiche – ATECO 2007”.

Il codice ATECO, data la sua importanza (ad esempio per gli studi di settore) deve essere riportato in ogni atto/dichiarazione presentato all’Agenzia delle Entrate; pertanto nel caso in cui si decida di variare la tipologia di attività (e il conseguente codice ATECO associato alla partita iva) deve essere presentata la “dichiarazione di variazione” tramite i modelli AA9/11- AA7/10. La dichiarazione di variazione deve essere presentata entro i successivi 30 giorni; e per omessa presentazione è prevista l’applicazione di una sanzione.

Per evitare la sanzione, se la modifica della tipologia dell’attività è avvenuta nel corso del periodo d’imposta è sufficiente indicare in UNICO il codice ATECO corretto e presentarlo entro i termini (30 settembre).

Il prossimo 30 settembre 2016 scade quindi il termine per sanare l’omessa/errata comunicazione commessa nel 2015, senza incorrere nelle sanzioni. Infatti in questa ipotesi trova applicazione la causa di non punibilità di cui all’art. 6, co. 5-bis, D.Lgs. 472/1997, che stabilisce che “Non sono inoltre punibili le violazioni che non arrecano pregiudizio all’esercizio delle azioni di controllo e non incidono sulla determinazione della base imponibile dell’imposta e sul versamento del tributo”.

Per aggiornamenti e approfondimenti segui i Dossier dedicati a UNICO 2016: UNICOPF 2016, UNICOSC 2016 e UNICOSP 2016

 

Tag: REDDITI PERSONE FISICHE 2021 REDDITI PERSONE FISICHE 2021 REDDITI SOCIETÀ DI CAPITALI 2021 REDDITI SOCIETÀ DI CAPITALI 2021 REDDITI SOCIETÀ DI PERSONE 2021 REDDITI SOCIETÀ DI PERSONE 2021

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE · 03/12/2021 Credito immobili uso non abitativo e affitto d'azienda: l'utilizzo nella cessione

I chiarimenti delle Entrate sulle modalità di utilizzo del credito d'imposta per i canoni di locazione immobili a uso non abitativo e affitto d'azienda in caso di cessione

Credito immobili uso non abitativo e affitto d'azienda: l'utilizzo nella cessione

I chiarimenti delle Entrate sulle modalità di utilizzo del credito d'imposta per i canoni di locazione immobili a uso non abitativo e affitto d'azienda in caso di cessione

Imposta sostitutiva 16% avviamento: chiarimenti dall'Agenzia delle Entrate

Affrancamento dei valori di avviamenti, marchi d’impresa e altre attività immateriali: imposta sostitutiva e novità in un nuovo provvedimento

Secondo acconto IRPEF, IRES, IRAP 2021: ecco come calcolarlo

Il 30 novembre 2021 è l'ultimo giorno per il pagamento degli acconti Irpef Ires e Irap, ma anche dei contributi previdenziali e delle addizionali.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.