IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 05/08/2015

Stop alla mobilità per i frontalieri in Svizzera

Con il Messaggio n. 5147/2015 l’INPS ha comunicato ufficialmente il superamento della legge 147/1997 e della Circolare 68/1998 sull’iscrizione dei lavoratori frontalieri alle liste di mobilità

Commenta Stampa

A seguito del mancato rinnovo dell'Accordo di Berna sono decaduti gli effetti della legge n. 147/1997 che prevedeva per i lavoratori frontalieri italiani in Svizzera l’iscrizione alle liste di mobilità (ex lege  1991 n. 223) con diritto agli incentivi contributivi per i datori di lavoro in caso di assunzione . Questo quanto sottolineato dall’INPS nel messaggio n. 5147 del 3 agosto 2015. L’istituto sottolinea che comunque  anche i lavoratori frontalieri italiani in Svizzera che perdono il lavoro dal 2015 sono tutelati attraverso l’erogazione della Naspi ( dopo Disoccupazione ordinaria fino al 2012 e Aspi e MiniAspi dal 2013 al 2014).

Fonte: Inps


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Credito imposta R&S: certificazione costi del revisore
In PROMOZIONE a 36,90 € + IVA invece di 42,90 € + IVA fino al 2021-06-30
Rivalutazione beni ammortizzabili DL 104/2020 (Excel)
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,00 € + IVA fino al 2022-01-06
Prestito Extra 2021 - Verifica della regolarità
In PROMOZIONE a 54,90 € + IVA invece di 64,90 € + IVA fino al 2060-12-31
Gestione fiscale del fondo svalutazione crediti (excel)
In PROMOZIONE a 22,90 € + IVA invece di 24,90 € + IVA fino al 2022-12-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE