Rassegna stampa Pubblicato il 27/08/2014

Concorso Letterario "Lingua Madre" 2014

Decima edizione del Concorso letterario Lingua Madre 2014/2015 per le donne di origine straniera residenti in Italia - Scadenza 31 dicembre 2014.

È aperto il X Concorso Letterario Nazionale dedicato ai "Racconti di donne straniere in Italia"  con il patrocinio di Regione Piemonte e Salone internazionale del Libro di Torino,  un esempio significativo delle interazioni che stanno ridisegnando la mappa culturale del nuovo millennio e testimoniando la ricchezza, la tensione conoscitiva ed espressiva delle donne provenienti da "altri" Paesi.
Sono ammesse al "Concorso letterario nazionale Lingua Madre" dell'anno 2014/2015 tutte le donne straniere o di origine straniera residenti in Italia, anche di seconda o terza generazione, che desiderino esprimere e approfondire il rapporto tra la propria identità, le proprie radici e l'Italia.
Sono ammesse altresì tutte le donne italiane che vogliano raccontare storie di donne straniere che hanno conosciuto, amato, incontrato e che hanno saputo trasmettere loro "altre" identità.
Le opere selezionate saranno pubblicate in un libro che verrà presentato nell'edizione 2015 del Salone Internazionale del Libro di Torino.
GLI ELABORATI DOVRANNO ESSERE INVIATI ENTRO IL 31 DICEMBRE 2014 a: Concorso letterario nazionale Lingua Madre - CASELLA POSTALE 427 - Via Alfieri, 10 – 10121 Torino Centro
Per informazioni, visita il sito www.concorsolinguamadre.it

Ti possono interessare  le rapide schede informative (in  formato word personalizzabile):

Contratto di apprendistato 2018  di G. Giorgi

Apprendistato professionalizzante over 29 per percettori di disoccupazione di R. Quintavalle

 l'ebook La gestione dello stage (II ed. 2018) di C. Vivenzi

e il volume Contratto di apprendistato  di A. Gradelli  (libro di carta Maggioli editore)

Fonte: Fisco e Tasse




Prodotti per Apprendistato e tirocini 2019, Politiche del Lavoro Femminile, La rubrica del lavoro

32,00 € + IVA
27,20 € + IVA
18,00 € + IVA
15,30 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)