Rassegna stampa Pubblicato il 20/11/2012

Catasto urbano, denunce entro il 30 novembre

C’è tempo fino al 30 novembre per far transitare al Catasto urbano i fabbricati rurali attualmente censiti nel Catasto terreni

Entro il prossimo 30 novembre, i proprietari di fabbricati rurali iscritti legittimamente nel Catasto terreni devono denunciare tali immobili al Catasto fabbricati, in modo da ottenere una rendita e versare l’IMU entro il 17 dicembre. Per questo tipo di fabbricati, infatti, l’IMU va versata in unica soluzione, non essendo stato possibile determinare l’importo dovuto prima della scadenza della prima rata (16 giugno). L’accatastamento del Catasto urbano avverrà con il tradizionale sistema Docfa previsto dal D.M. n. 701 del 19.04.1994. L’Agenzia del Territorio aveva fornito i chiarimenti al riguardo nella Circolare n. 2/T/2012.

Ti potrebbe interessare l'e-book  Registro: la tassazione dei contratti nelle società

Sul Business Center scopri e-book e fogli di calcolo in promozione

Fonte: Il Sole 24 Ore




Prodotti consigliati per te

 

GRATIS

34,00 € + IVA
28,90 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)