IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 30/12/2009

La territorialità dell’IVA divide imprese e privati

Nuove regole 2010

Commenta Stampa

Dal 1° Gennaio 2010 si applicheranno le nuove regole sulla territorialità dei servizi in materia IVA, anche senza il recepimento della direttiva 2008/8/CE. Il legislatore comunitario ha voluto fissare come luogo dell’imposizione il luogo in cui avviene il consumo effettivo del servizio. La territorialità delle prestazioni di servizi seguirà regole diverse a seconda che il committente sia un soggetto passivo di imposta oppure un privato. Per le prestazioni rese nei confronti di soggetti di imposta la tassazione avverrà nel paese dove è stabilito il Committente. Per le prestazioni rese nei confronti di privati, invece, la tassazione avverrà nel paese dove è stabilito il prestatore.

Ti potrebbe interessare:

Fonte: Il Sole 24 Ore


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Consolidato nazionale 2021 (excel)
Scaricalo a 74,90 € + IVA
Impairment test OIC 9 - perdite durevoli (Excel)
In PROMOZIONE a 49,90 € + IVA invece di 57,30 € + IVA fino al 2021-03-31
Quadro RG e Irap 2021 ditte individuali in semplificata
In PROMOZIONE a 17,90 € + IVA invece di 18,90 € + IVA fino al 2021-03-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE