E Book

Autofatture (eBook 2022)

14,90€ + IVA

IN SCONTO 15,92

E Book

Acquistare immobili all'asta (eBook)

14,90€ + IVA

IN SCONTO 15,90
HOME

/

DIRITTO

/

TRUST E PATRIMONI 2022

/

TRUST: IL PUNTO DELLA DISCIPLINA FISCALE NELLA CIRCOLARE DELL'AGENZIA

2 minuti, 26/10/2022

Trust: il punto della disciplina fiscale nella circolare dell'Agenzia

Disciplina fiscale dei trust: chiarimenti ai fini delle imposte sui redditi delle attribuzioni da parte di trust opachi stabiliti in Paesi con regimi fiscali privilegiati

Forma Giuridica: Prassi - Circolare
Numero 34 del 20/10/2022
Fonte: Agenzia delle Entrate

Con Circolare del 20 ottobre 2022 n. 34, l'Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti in materia di fiscalità diretta e indiretta dei trust alla luce della consolidata giurisprudenza di legittimità in materia di imposizione indiretta, nonché delle modifiche normative introdotte dal decreto legge 26 ottobre 2019 n. 124 in tema di imposizione diretta.

In particolare, sul piano normativo, il decreto ha modificato la disciplina, ai fini della imposizione sui redditi, relativa alle “attribuzioni” a favore di soggetti residenti in Italia, provenienti da trust stabiliti in giurisdizioni che con riferimento al trattamento dei trust si considerano a fiscalità privilegiata. 

Tale intervento normativo ha avuto quale finalità quella di fornire regole specifiche per l’imposizione delle predette “attribuzioni”, in particolare, da parte di trust opachi, ovvero di trust senza beneficiari di reddito “individuati”, allo scopo di evitare che la residenza fiscale del trust in un Paese con regime fiscale privilegiato, comporti la sostanziale detassazione dei redditi attribuiti ai soggetti italiani. 

Nello specifico, il decreto ha fornito indicazioni puntuali sul trattamento dei redditi corrisposti da tali trust, stabilendo: 

  • l’inclusione tra i redditi di capitale anche dei «redditi corrisposti a residenti italiani da trust e istituti aventi analogo contenuto, stabiliti in Stati e territori che con riferimento ai redditi prodotti dal trust si considerano a fiscalità privilegiata ai sensi dell’articolo 47-bis, anche qualora i percipienti residenti non possano essere considerati beneficiari individuati ai sensi dell’articolo 73»;
  • una presunzione relativa, qualora in relazione alle predette attribuzioni «non sia possibile distinguere tra redditi e patrimonio, l’intero ammontare percepito costituisce reddito».

Indice della Circolare:

  1. PROFILI CIVILISTICI DEL TRUST
  2. APPORTO DEI BENI IN TRUST
  3. DISCIPLINA AI FINI DELLE IMPOSTE SUI REDDITI
    • 3.1 TRUST TRASPARENTE RESIDENTE E NON RESIDENTE 
    • 3.2 TRUST OPACO RESIDENTE
    • 3.2.1 Trust opaco commerciale 
    • 3.2.2 Trust opaco non commerciale 
    • 3.3 TRUST OPACO ESTERO
    • 3.4 L’INTERPOSIZIONE DEL TRUST 
    • 3.5 DETERMINAZIONE DEI REDDITI DI CAPITALE AI SENSI DELL’ARTICOLO 44 COMMA 1 LETTERA G-SEXIES) 
  4. DISCIPLINA AI FINI DELLE IMPOSTE INDIRETTE
    • 4.1 QUADRO DI RIFERIMENTO
    • 4.2 EVOLUZIONE DELLA GIURISPRUDENZA DI LEGITTIMITÀ
    • 4.3 RECEPIMENTO DELL’ORIENTAMENTO ESPRESSO DALLA CORTE DI CASSAZIONE
    • 4.4 TASSAZIONE AI FINI DELLE IMPOSTE INDIRETTE 
    • 4.4.1 Istituzione del trust 
    • 4.4.2 Dotazione dei beni in trust 
    • 4.4.3 Attribuzione dei beni ai beneficiari
    • 4.4.4 Liquidazione dell’imposta 
    • 4.4.5 Liquidazione dell’imposta in relazione ad attribuzioni effettuate da Trust già esistenti 
    • 4.4.6 Esenzioni, agevolazioni e determinazione del valore dei beni
    • 4.4.7 Operazioni effettuate durante la vita del trust 
    • 4.4.8 Sostituzione del trustee 
    • 4.4.9 Imposte ipotecaria e catastale
    • 4.5 ATTI FORMATI ALL’ESTERO 
    • 4.6 ATTRIBUZIONI AI BENEFICIARI “SENZA FORMALITÀ” 
    • 4.7 TRUST C.D. “LIQUIDATORI” E “DI GARANZIA” 
    • 4.8 TRUST “DOPO DI NOI” .
  5. OBBLIGHI DI MONITORAGGIO FISCALE 
    • 5.1 OBBLIGHI DI MONITORAGGIO DEL TRUST 
    • 5.2 OBBLIGHI DI MONITORAGGIO DEI TITOLARI EFFETTIVI 
    • 5.3 OBBLIGHI DI MONITORAGGIO DEI TITOLARI DI POTERI DI RAPPRESENTANZA, DIREZIONE E AMMINISTRAZIONE (TRUSTEE, DISPONENTE E GUARDIANO)
  6. APPLICAZIONE DELL’IVIE E DELL’IVAFE

Tag: TRUST E PATRIMONI 2022 TRUST E PATRIMONI 2022

Allegato

Circolare Agenzia delle Entrate del 20.10.2022 n. 34
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

TRUST E PATRIMONI 2022 · 04/11/2022 Il trust e il sociale: l'agenzia chiarisce la tassazione nell'ambito del Dopo di Noi

I trust e il sociale - come puo' essere la vita di un disabile dopo la morte dei genitori? Il “dopo di noi”, un segno di una civiltà protettiva

Il trust e il sociale: l'agenzia chiarisce la tassazione nell'ambito del Dopo di Noi

I trust e il sociale - come puo' essere la vita di un disabile dopo la morte dei genitori? Il “dopo di noi”, un segno di una civiltà protettiva

Il trust: attribuzione dei beni e liquidazione dell'imposta

La Circolare n 34/2022 reca chiarimenti sulla disciplina del Trust: la tassazione degli atti di attribuzione dei beni e la liquidazione dell'imposta

Che cos'è il TRUST: alcuni aspetti fiscali

La Circolare n 34 delle Entrate fornisce istruzioni sul Trust: che cos'è e le regole per la tassazione con imposte dirette e indirette

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.