Antiriciclaggio e prestatori di servizi società Trust

Antiriciclaggio e prestatori di servizi società Trust

Profili applicativi della normativa Antiriciclaggio per i prestatori di servizi di gioco; pdf 66 pagine

Leggi dettagli prodotto

Il prodotto è in formato pdf - ISBN 9788891640918

In Promozione fino al 30/04/2020

14,90 € + 4% IVA

12,90 € + 4% IVA
(13,42 € IVA Compresa)
Data: 17/03/2020
Tipologia: E-Book


Dettagli prodotto

Antiriciclaggio e prestatori di servizi relativi a società e trust
L’opera è aggiornata al D.Lgs. 125/2019 che ha recepito la Direttiva 2018/843 del 30 maggio 2018 (la c.d. V direttiva Antiriciclaggio) e alla Direttiva UE 2018/822/UE (cd DAC6) approvata il 28 maggio 2018.

Il presente Fascicolo n. 10, chiude la Collana "Atlante Antiriciclaggio" costituisce un focus dedicato ai “prestatori di servizi relativi a società e trust” ovvero ai “Soggetti obbligati” di cui al comma 5, lett. a) dell’art. 3 del D.Lgs. 231/2007.

A partire già dal 10/11/2019 sono in vigore novità relative all’individuazione del titolare effettivo dei trust e di altri tipi di istituti giuridici, fra cui le fiduciarie, che presentino assetto e funzioni analoghe a quelli dei trust. Il Legislatore comunitario, già per effetto di quanto statuito dal contenuto della Direttiva UE 2001/97/CE (cd II direttiva AML) modificando la precedente Direttiva del 1991, aveva inserito nel novero dei soggetti destinatari degli obblighi Antiriciclaggio, i professionisti che, in considerazione dell’attività svolta, risultassero “suscettibili di utilizzo a fini di riciclaggio”. Si trattava dell’art. 2 bis, la cui introduzione ha segnato la riferibilità degli obblighi Antiriciclaggio anche a “5) notai e altri liberi professionisti legali quando prestano la loro opera: a) assistendo i loro clienti nella progettazione o nella realizzazione di operazioni riguardanti: …. v) la costituzione, la gestione o l'amministrazione di trust, società o strutture analoghe”.

L’analisi di cui al presente Volume consentirà ai prestatori di servizi di società e trust di rilevare i profili operativi per il corretto adempimento degli obblighi AML in termini di contributo proattivo all’azione di prevenzione e contrasto al fenomeno del riciclaggio che sono chiamati a svolgere in qualità di componenti del c.d. team Antiriciclaggio.

Questo Ebook è il Fascicolo n. 10 della Collana "Atlante Antiriciclaggio" che prevede la pubblicazione dei seguenti titoli:

TITOLI DELLA COLLANA
DATA PUBBLICAZIONE

1. Antiriciclaggio Commercialisti

Pubblicato

2. Antiriciclaggio Gallerie d’arte o case d’asta e (Novità 2020) soggetti che esercitano attività di commercio di cose antiche, il commercio di opere d’arte o che agiscono in qualità di intermediari nel commercio delle medesime opere. Nonché operatori professionali in oro.

Pubblicato

3. Antiriciclaggio Consulenti del lavoro

Pubblicato

4. Antiriciclaggio Avvocati e Notai

Pubblicato

5. Antiriciclaggio Agenti immobiliari

Pubblicato

6. Antiriciclaggio Banche e assicurazioni

Pubblicato

7. Antiriciclaggio Mediatori creditizi, agenti creditizi, prestatori di servizi cambio, compresi (novità 2020) i servizi di cambio tra valute virtuali e valute aventi corso legale, ed i prestatori di servizi di portafoglio digitale

Pubblicato

8. Antiriciclaggio Soggetti che esercitano il trasporto e la custodia di denaro e titoli, le guardie giurate e i recupero crediti

Pubblicato

9. Antiriciclaggio Case da gioco e operatori gioco online

Pubblicato
10. Antiriciclaggio Operatori non finanziari, società, trust
Pubblicato

Indice prodotto

Premessa
Premessa metodologica al Fascicolo n. 10 dedicato ai prestatori di servizi relativi a società e trust

Capitolo 1 – Analisi del contesto ed esame normativo
1.1 Criminalità economica
1.2 Il riciclaggio: definizione e aspetti tecnici
1.2.1 L’autoriciclaggio
1.2.2 Schemi e meccanismi di riciclaggio
1.3 Società fiduciarie e trust
1.3.1 società fiduciarie e contratto di affidamento fiduciario
1.3.2 Il Trust
1.4 Il titolare effettivo e il registro della titolarità effettiva
1.5 Il quadro normativo Antiriciclaggio: il Decreto Legislativo 231/2007 modificato dal D.Lgs. 125/2019 (recepimento della V direttiva AML)
Capitolo 2 - I nuovi obblighi Antiriciclaggio per la categoria dei “prestatori di servizi relativi a società e trust”
2.1 Obblighi Antiriciclaggio e le misure per la mitigazione del rischio
2.2 Obblighi di identificazione e adeguata verifica della clientela
2.3 Obbligo di Segnalazione delle Operazioni Sospette (S.O.S.)
2.4 Obbligo di conservazione dei documenti, i dati e le informazioni utili a prevenire, individuare o accertare eventuali attività di riciclaggio o di finanziamento del terrorismo
2.5 Obbligo di comunicazione al Ministero dell'Economia e delle Finanze delle infrazioni per il superamento della soglia di spendibilità del contante
2.6 Obbligo di formazione Antiriciclaggio
Considerazioni conclusive
V Direttiva e legislazione Antiriciclaggio: principali adempimenti e relative sanzioni
Check list – Adempimenti antiriciclaggio 2020
Modulo di segnalazione al Ministero dell’economia di trasferimenti di denaro contante effettuato a qualsiasi titolo tra soggetti diversi per importi pari o superiori a 3.000,00 euro

Descrizione breve

Il Fascicolo n. 9 in pdf della Collana "Atlante Antiriciclaggio" costituisce un focus dedicato ai prestatori di servizirelativi a società e trust.
L’opera è aggiornata al D.Lgs. 125/2019 che ha recepito la Direttiva 2018/843 del 30 maggio 2018 (la cd V direttiva Antiriciclaggio).

Isbn: 9788891640918



SKU FT-41910 - Ulteriori informazioni: cat1focus / cat2focus-antiriclaggio