HOME

/

PMI

/

AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

/

DECRETO RILANCIO: NUOVE RISPOSTE DELL'AGENZIA

1 minuto, 21/08/2020

Decreto Rilancio: nuove risposte dell'Agenzia

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate, sotto forma di risposta a quesiti, sull’ambito applicativo del decreto Rilancio; Circolare del 20.08.2020 n. 25

Forma Giuridica: Prassi - Circolare
Numero 25 del 20/08/2020
Fonte: Agenzia delle Entrate

L'Agenzia delle Entrate, con Circolare del 20 agosto 2020 n. 25, fornisce ulteriori risposte a diversi quesiti relativi alle misure previste dal Decreto Rilancio n. 34/2020 (Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all'economia, nonché di politiche sociali connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19), trasmessi da associazioni di categoria, dalle Direzioni Regionali dell’Agenzia delle entrate, nonché da operatori e altri contribuenti.

Al fine di rendere sistematica la trattazione degli argomenti e di facilitare la lettura del documento, i quesiti trattati sono suddivisi per aree tematiche omogenee sulla base del contenuto che caratterizza le singole previsioni fiscali contenute nel Decreto:

SOSTEGNO ALLE IMPRESE E ALL’ECONOMIA

  • Disposizioni in materia di versamento dell'Irap (articolo 24)
  • Contributo a fondo perduto (articolo 25) 
  • Credito d'imposta per i canoni di locazione degli immobili a uso non abitativo e affitto d'azienda (articolo 28) 

ALTRE MISURE URGENTI IN MATERIA DI LAVORO E POLITICHE SOCIALI

  • Nuove indennità previste per i lavoratori danneggiati da Covid-19 (articolo 84)

MISURE FISCALI

  • Trasformazione delle detrazioni fiscali in sconto sul corrispettivo dovuto e in credito d'imposta cedibile (articolo 121)
  • Credito d'imposta sanificazione ambienti di lavoro (articolo 125)
  • Cumulabilità della sospensione dei termini processuali e della sospensione nell'ambito del procedimento di accertamento per adesione (articolo 158)
  • Proroga termini di ripresa riscossione (articolo 127)
  • Rimessione in termini e sospensione del versamento degli imposrti a seguito di controllo automatizzato (articolo 144)
  • Sospensione della compensazione tra credito d'imposta e debito iscritto a ruolo (articolo 145)
  • Sospensione versamenti delle somme dovute a seguito di atti di accertamento (articolo 149)
  • Differimento periodo sospensione notifica atti (articolo 151)
  • Proroga periodo sospensione attività agente di riscossione (articolo 154)
  • Proroga termini per favorire la graduale ripresa delle attività economiche (articolo 157)

MISURE PER L'EDITORIA

Ti potrebbe interessare Decreto Rilancio convertito in legge eBook + Circolare con tutte le novità del Decreto Rilancio convertito in legge 17 luglio 2020 n. 77, in un eBook in pdf + 1 Circolare in formato Word per i clienti dello Studio

Tag: EMERGENZA CORONAVIRUS EMERGENZA CORONAVIRUS AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE

Allegato

Circolare Agenzia delle Entrate del 20.08.2020 n. 25
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI · 22/09/2021 Startup tessile e moda: da oggi 22 settembre possibile inviare le domande

Ecco le modalità per avere il contributo a fondo perduto per il settore tessile e moda, previsto dal Decreto Rilancio. Di seguito l'elenco dei codici ATECO cui spetta.

Startup tessile e moda: da oggi 22 settembre possibile inviare le domande

Ecco le modalità per avere il contributo a fondo perduto per il settore tessile e moda, previsto dal Decreto Rilancio. Di seguito l'elenco dei codici ATECO cui spetta.

Imprese: il 22 settembre via alle domande per agevolazioni per il Tessile

Fondo perduto e conto capitale, le date per presentare domanda di agevolazione per vari settori: 22 settembre Tessile e moda, il 28 settembre Brevetti+, il 12 ottobre Disegni+

Contratto di sviluppo: da oggi 20.9 ripartono gli incentivi

Riaperti con decreto del 17.9.2021 i termini di richiesta delle agevolazioni MISE Contratto di sviluppo, rifinanziate dal Decreto agosto 2020. Vediamo di cosa si tratta

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.