HOME

/

NORME

/

PROVVEDIMENTI

/

BONUS VIDEOSORVEGLIANZA: CODICE TRIBUTO E PERCENTUALE DI CREDITO SPETTANTE

1 minuto, 30/03/2017

Bonus videosorveglianza: codice tributo e percentuale di credito spettante

Con un Provvedimento del 30.03.2017 e la Risoluzione n. 42, l'Agenzia ha definito la percentuale del credito d’imposta spettante per l’installazione di sistemi di videosorveglianza e il codice tributo

Forma Giuridica: Prassi - Risoluzione
Numero 42 del 30/03/2017
Fonte: Agenzia delle Entrate

Con Provvedimento del 30 marzo 2017, l'Agenzia ha definito la quota percentuale del credito d’imposta spettante ai soggetti che hanno validamente presentato l’istanza per usufruire del credito d’imposta per le spese sostenute nell’anno 2016 ai fini dell’installazione di sistemi di videosorveglianza.

La quota percentuale del credito d’imposta spettante in relazione alle spese sostenute, nell’anno 2016, per l’installazione di sistemi di videosorveglianza digitale o di sistemi di allarme, nonché per quelle connesse ai contratti stipulati con istituti di vigilanza, dirette alla prevenzione di attività criminali, di cui all’articolo 1, comma 982, della legge 28 dicembre 2015, n. 208, è pari al 100 per cento dell’importo richiesto, risultante dalle istanze validamente presentate fino al 20 marzo 2017.

Il credito d’imposta è utilizzabile in compensazione presentando il modello di pagamento F24 esclusivamente attraverso i servizi telematici dell'Agenzia delle Entrate, e per consentire l’utilizzo in compensazione, tramite modello F24, del suddetto credito d’imposta, l'Agenzia ha istituito, con Risoluzione n. 42/E, il seguente codice tributo:

  • “6874” denominato “Credito d’imposta per le spese sostenute nell’anno 2016 per l’installazione di sistemi di videosorveglianza - art. 1, comma 982, della legge 28 dicembre 2015, n. 208”.

In allegato Provvedimento e Risoluzione.

Sei un Commercialista?  Scopri la convenienza di aderire al CAF Do.C. Spa il Caf dei Commercialisti. Il Caf che ti offre i compensi più elevati per i modelli 730 con delega al precompilato e tanti altri servizi di alto valore aggiunto.

Potrebbe interessarti l'e-book: 730/2017:le 100 voci che fanno risparmiare eBook di 200 pagine completo di casi svolti, faq e suggerimenti pratici con tutte le detrazioni fiscali possibili in dichiarazione, organizzate per macrosettori.

Tag: AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI COVID-19 CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE PROVVEDIMENTI PROVVEDIMENTI

Allegati

Risoluzione dell'Agenzia delle Entrate del 30.03.2017 n. 42
Provvedimento dell'Agenzia Entrate del 30.03.2017 - Bonus Videosorveglianza
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

PROVVEDIMENTI · 03/05/2022 ISA 2022: criteri di accesso al regime premiale per il 2021 e tabella di sintesi

Individuati i livelli di affidabilità fiscale (ISA) richiesti per il periodo d'imposta 2021 per accedere al regime premiale

ISA 2022: criteri di accesso al regime premiale per il 2021 e tabella di sintesi

Individuati i livelli di affidabilità fiscale (ISA) richiesti per il periodo d'imposta 2021 per accedere al regime premiale

Nuovo Patent Box: il provvedimento con le regole per accedere all'agevolazione

Pronte le regole attuative del nuovo Patent Box: attività e spese agevolabili, documentazione idonea a evitare le sanzioni, modalità di esercizio delle opzioni di adesione

Cartelle di pagamento: niente più aggio per i ruoli affidati dal 1° gennaio 2022

Per i carichi affidati agli Agenti della riscossione a decorrere dal 1° gennaio 2022, non è più dovuto l'onere di riscossione. Ecco il nuovo modello di cartella di pagamento

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.