HOME

/

FISCO

/

NUOVA IMU 2020: GUIDA ALLE NOVITÀ TRA COVID19 E ADDIO ALLA TASI

/

ESENZIONE IMU PER I COADIUVANTI DEL CD, E PER LE SOCIETÀ DI PERSONE COSTITUITE DA IAP E CD

1 minuto, 25/05/2016

Esenzione IMU per i coadiuvanti del CD, e per le società di persone costituite da IAP e CD

Con nota 20535 del 23.05.2016, il MEF conferma l'esenzione da IMU per i familiari coadiuvanti del coltivatore diretto, e estende le agevolazioni alle società di persone costituite da IAP e CD

Forma Giuridica: Prassi - Nota
Numero 20535 del 23/05/2016
Fonte: Ministero dell'Economia e delle Finanze

Con la Legge di stabilità 2016 (L. 208/2015) all'art.1, comma 13, è stata introdotta l'esenzione IMU per i terreni agricoli poseduti e condotti da coltivatori diretti (CD) e dagli imprenditori agricoli professionali (IAP) iscritti alla previdenza agricola.

Il dato innovativo della norma è contraddistinto dal fatto che l'esenzione, se sono soddisfatte i requisiti, è prevista per tutti i terreni, indipendentemente dalla loro ubicazione, superando così il vecchio sistema altimetrico.  I requisiti per godere dell'agevolazione sono due:

  1. requisito oggettivo → possesso/conduzione di un terreno agricolo
  2. requisito soggettivo→ qualifica di coltivatore diretto e di imprenditore agricolo professionale di cui all'art. 1 D.lgs 99/2004, iscritti alla previdenza complementare.

Per quanto riguarda il familiare coadiuvante, la nota 20535 pubblicata il 23 maggio 2016 dal Ministero dell'Economia e delle Finanze, chiarisce che:

  • il requisito oggettivo è soddisfatto se il coadiuvante risulta proprietario/comproprietario dei terreni agricoli coltivati dall'impresa agricola di cui è titolare un componente del nucleo familiare.
  • il requisito soggettivo è soddisfatto se il coadiuvante risulta iscritto negli elenchi previdenziali appositi come coltivatore diretto nel nucleo familiare del titolare dell'azienda .

Attenzione: se il coadiuvante possiede anche altri terreni concessi in affitto o in comodato ad altri soggetti, tali terreni sono sottoposti a tassazione.

La seconda grande precisazione contenuta nella norma è che la qualifica di IAP "possa essere riconosciuta, alle condizioni e nei limiti previsti nell'art.1 del D.LGS 99/2004 alle società di persone, cooperative e di capitale, anche a scopo consortile.

La nota chiarisce inoltre che: " le agevolazioni in questione si applicano anche nel caso in cui i coltivatori diretti e IAP, persone fisiche, iscritti nella previdenza agricola, abbiano costituito una società di persone alla quale hanno concesso in affitto o in comodato il terreno di cui mantengono il possesso ma che continuano a coltivare direttamente in qualità di soci".

Ricapitolando, possono godere delle agevolazioni tributarie e creditizie:

  • i soci delle società di persone esercenti attività agricole,
  • in possesso delle qualifica di CD o IAP.

Ti consigliamo  l'utile foglio di calcolo EXCEL 

Per approfondire i temi del Sostegni BIS vedi :

Inoltre ti potrebbero interessare:  

Tag: AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI COVID-19 AGRICOLTURA 2021 AGRICOLTURA 2021 CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE IVIE - IVAFE IVIE - IVAFE NUOVA IMU 2020: GUIDA ALLE NOVITÀ TRA COVID19 E ADDIO ALLA TASI NUOVA IMU 2020: GUIDA ALLE NOVITÀ TRA COVID19 E ADDIO ALLA TASI

Allegato

Nota 20535-2016 IMU
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

Luca - 13/06/2016

Buongiorno Io sono coadiuvante dell azienda agricola in cui lavoro. Ma avendo dei campi di cui sono proprietario, li stiamo coltivando con un contratto d affitto intestato all azienda di cui faccio parte. Mi è arrivato da pagarne l imu per i suddetti campi. Secondo voi è giusto pagare? Essendo iscritto come coadiuvante agricolo e pagandone i contributi di coltivatore diretto? Ringrazio chi riesce a darmi una risposta, Buonasera Luca

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

NUOVA IMU 2020: GUIDA ALLE NOVITÀ TRA COVID19 E ADDIO ALLA TASI · 27/07/2021 IMU: ecco un riepilogo delle esenzioni 2020/2021

L'IFEL Fondazione ANCI propone un utile riepilogo delle esenzioni IMU previste dai provvedimenti anti covid. Vediamolo

IMU: ecco un riepilogo delle esenzioni 2020/2021

L'IFEL Fondazione ANCI propone un utile riepilogo delle esenzioni IMU previste dai provvedimenti anti covid. Vediamolo

IMU 2021: ravvedimento breve entro il 16 luglio 2021

Oggi 16 luglio, ultimo giorno utile per usufruire della riduzione della sanzione a 1/10 in caso di mancato pagamento del primo acconto Imu 2021

Gestione tributi provinciali: il MEF annuncia l'attivazione del portale dal 16 giugno

Il Mef con nota del 18 giugno annuncia l'attivazione del portale Gestione tributi provinciali per trasmettere le delibere in materia tributaria degli enti locali preposti.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.