IN PRIMO PIANO:

Normativa Pubblicato il 22/05/2014

Dichiarazioni 2014: chiarimenti in merito a oneri deducibili e detraibili

Tempo di lettura: 1 minuto
dichiarazione_monete 168x126

L'Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti in merito ai quesiti posti dai Caf riguardanti l’Irpef e, in particolare, gli oneri deducibili e detraibili; Circolare del 21.05.2014 n. 11

Forma Giuridica: Prassi - Circolare
Numero 11 del 21/05/2014
Fonte: Agenzia delle Entrate
Commenta Stampa

Con Circolare del 21 maggio 2014 n. 11/E, l'Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti su varie questioni interpretative riguardanti gli oneri deducibili e detraibili, tra i quali le spese sanitarie, gli interessi passivi, le spese per gli interventi di recupero del patrimonio abitativo e per la riqualificazione ener getica degli edifici, il bonus mobili, le altre detrazioni, nonché su altri quesiti riguardanti il rapporto tra IMU IRPEF, i redditi di lavoro dipendente e fondiari.
 
INDICE della Circolare:
 
1. QUESTIONI IN MATERIA DI REDDITI
1.1 IMU-IRPEF – Applicazione dell’effetto di sostituzione per il 2013
1.2 IMU-IRPEF – Immobili situati nel medesimo comune dell’abitazione principale
1.3 Canoni di locazione non riscossi
1.4 Sisma Emilia-Romagna – Contributo autonoma sistemazione
1.5 Redditi esteri ed applicazione delle retribuzioni convenzionali
2. SPESE SANITARIE
2.1 Detraibilità spese per osteopata
2.2 Detraibilità spese per biologo nutrizionista
3. INTERESSI PASSIVI PER MUTUI
3.1 Acquisto di immobili da accorpare catastalmente
3.2 Mutuo per la costruzione abitazione principale – Coniuge a carico
3.3 Immobili inagibili per il sisma dell’Abruzzo
4. RECUPERO DEL PATRIMONIO EDILIZIO
4.1 Familiare convivente e documentazione
4.2 Lavori di ristrutturazione su parti comuni ed i mmobile di proprietà del coniuge incapiente
4.3 Ripartizione delle spese in assenza di condominio
4.4 Spese sostenute mediante finanziamento
4.5 Bonifico con causale errata
4.6 Acquisto box pertinenziale
5. ACQUISTO MOBILI ED ELETTRODOMESTICI
5.1 Interventi che consentono la fruizione del bonus
5.2 Bonus mobili e acquisto box pertinenziale
5.3 Bonus mobili e pagamento mediante bonifico
5.4 Pagamento mediante bancomat e carta di credito
5.5 Acquisto mobili all’estero
5.6 Data di acquisto mobili e grandi elettrodomestici
5.7 Importo complessivo ammissibile alla detrazione
6. RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA
6.1 Interventi eseguiti da ditte individuali o soci età su immobili strumentali presso i quali è svolta l'attività
7. ALTRE QUESTIONI



Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 domenico napolitano domenico napolitano - 20/06/2014
La circolare 11/E del 21.05.2014, sulla questione dei ccdd mini condomini, fa discendere dalla mancata richiesta del CF la decadenza dalle agevolazioni per i lavori su parti comuni degli edifici residenziali. Una nuova causa di decadenza non prevista nelle precedenti guide edite dall'A.E. Come novità, si ritiene, dovrebbe valere solo per il futuro ? Gradirei un parere.
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Superbonus 110 per cento: calcolo del beneficio (Excel)
In PROMOZIONE a 89,90 € + IVA invece di 99,90 € + IVA fino al 2020-09-30
Credito imposta affitto immobili - DL Rilancio e Agosto
In PROMOZIONE a 18,90 € + IVA invece di 21,90 € + IVA fino al 2021-12-31
Rivalutazione beni ammortizzabili DL 104/2020 (Excel)
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,00 € + IVA fino al 2020-12-31
Sospensioni fiscali - Calcolo rate (Excel)
In PROMOZIONE a 16,90 € + IVA invece di 24,90 € + IVA fino al 2020-10-01

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE