HOME

/

NORME

/

LEGGI E DECRETI

/

DECRETO SEMPLIFICAZIONI TRIBUTARIE: IL TESTO COORDINATO CON LA LEGGE DI CONVERSIONE

Decreto Semplificazioni Tributarie: il testo coordinato con la Legge di conversione

Pubblicata in GU del 28 aprile la Legge di conversione del Decreto Legge n. 16/2012 (Decreto Fiscale) recante disposizioni urgenti in materia di semplificazioni fiscali; ecco il Testo del Decreto coordinato con la legge di conversione 26 aprile 2012, n. 44

Forma Giuridica: Normativa - Legge
Numero 44 del 26/04/2012
Fonte: Gazzetta Ufficiale
Pubblichiamo il Testo del decreto legge 2 marzo 2012, n. 16 (Decreto Semplificazioni tributarie) coordinato con la legge di conversione 26 aprile 2012, n. 44 recante: «Disposizioni urgenti in materia di semplificazioni tributarie, di efficientamento e potenziamento delle procedure di accertamento.».
(GU n. 99 del 28-4-2012 - Suppl. Ordinario n.85)

Tra le novità:
Possibilità di pagare in tre rate l’Imu dovuta per la prima casa. Le scadenze sono fissate al 16 giugno, 16 settembre e 16 dicembre.

Finalmente stabilizzata la proroga dei termini relativi ai versamenti e agli altri adempimenti tributari in scadenza tra il 1° e il 20 agosto. Tutto ciò che è segnato sul calendario fiscale in quei venti giorni potrà essere correttamente adempiuto, senza alcuna maggiorazione, entro il 20 agosto.

In allegato:
  • Legge del 26 aprile 2012 n. 44
  • Decreto-legge del 2 marzo 2012 n. 16 convertito, con modificazioni, dalla legge 26 aprile 2012 n. 44.

Tag: LEGGI E DECRETI LEGGI E DECRETI

Allegato

Testo del decreto-legge 2 marzo 2012, n. 16 coordinato con la legge di conversione 26 aprile 2012, n. 44
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

miky - 07/05/2012

Semplificazioni ????? Ho dovuto prendere mezza giornata di ferie: EQUITALIA: tassa collegio geometri da addebitare in CC, c'è stato un errore nel flusso e non c'è l'addebito, non si riesce a capire il motivo dopo una settimana di ricerche, per cui dovrò recarmi di persona e vedere di risolvere il problema. CORIT:Tassa consorzio di bonifica, già da tre anni provo, tramite la banca, a fare la delega perchè venga addebitata automaticamente, senza riuscirci, perciò dovrò andare a pagarla personalmente. AIPA: risquote la tassa sui passi carrai, non c'è modo di addebitarla in banca, per cui andrà pagata all'ufficio postale. ACI: tassa di proprietà dell'auto. E questi solo per domani, poi ci sono i versamenti IVA, la tassa vidimazione registri sociali, la tassa di iscrizione alla CCIAA, ci sarà l'IMU, i versamenti IRPEF ecc. ecc. ecc. Una miriade di scadenze, di tasse diverse, di enti esattori. Il tutto per giustificare una marea di impiegati statali e parastatali che, secondo me, costano più del gettito della tassa "inventata" per creare quei posti di lavoro. Vogliono semplificare ? Bene, all'inizio dell'anno, ci dicano l'ammontare complessivo della cifra che ci vogliono estorcere, la dividiamo per 12, e ogni mese facciamo un versamento, poi ci pensino loro a spartirsi il bottino. Spenderemo la stessa cifra, ma almeno saremo sollevati da questa miriade di balzelli, enti impositori e gestori della riscossione. Quanto a Monti, ritengo che il vero significato del verbo SEMPLIFICARE gli sia sconosciuto almento quanto quello del termine EQUITA'.

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA RUBRICA DEL LAVORO · 27/01/2023 Verifiche periodiche attrezzature: elenco aggiornato 2023

36° elenco aggiornato dei soggetti abilitati alle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro - Quali sono gli obblighi - decreto direttoriale 5/2023 e precedenti

Verifiche periodiche attrezzature: elenco aggiornato  2023

36° elenco aggiornato dei soggetti abilitati alle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro - Quali sono gli obblighi - decreto direttoriale 5/2023 e precedenti

Decreto flussi 2022:  82705  gli ingressi previsti

Il testo PDF del decreto flussi di ingresso dei lavoratori extracomunitari per il 2022 emanato in anticipo con programmazione transitoria. Domande dal 27 marzo 2023

Il Decreto aiuti Quater diventa legge: ecco il testo coordinato pubblicato in GU

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge del 13.01.2023 n. 6 di conversione del DL Aiuti quater: novità su benefit aziendali, bonus imprese contro il caro bollette, superbonus

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.