Normativa del 15/06/2007

Proroga fino al 9 luglio per versamento imposte

Agenzia delle Entrate - Comunicato del 15/06/2007

Forma Giuridica: Prassi - Comunicato
del 15/06/2007
Fonte: Agenzia delle Entrate

I contribuenti ai quali si applicano gli studi di settore avranno 20 giorni di tempo in più per versare il saldo 2006 delle imposte risultanti dalla dichiarazione unificata annuale e l’eventuale primo acconto 2007.
L’Agenzia delle Entrate conferma quanto già annunciato nei giorni scorsi sottolineando che il relativo Dpcm è già stato firmato dal presidente del Consiglio Romano Prodi e sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale secondo i tempi tecnici previsti.

Viene stabilito che la scadenza del 18 giugno slitta al 9 luglio, mentre dal 10 luglio all’8 agosto sarà possibile effettuare i versamenti con la maggiorazione dello 0,4 per cento.

La proroga si applica anche ai contribuenti che partecipano a società, associazioni e imprese soggette agli studi di settore .

Roma, 15 giugno 2007

Ti potrebbe interessare Calcolo Redditi e Irap 2019 Società di Persone file Excel per la precompilazione automatica dei quadri più complessi del modello di dichiarazione Redditi Società di Persone 2019 e IRAP 2019.

Scarica GRATIS il Modello di Dichiarazione Redditi SP 2019 con relative istruzioni.

Ti potrebbe interessare il foglio Calcolo IRES e IRAP 2019 - Redditi Società di Capitali.

Visita anche la nostra sezione del Business Center "Speciale Dichiarazioni fiscali" ricca di documenti in pdf, guide professionali rivolte ad aziende e consulenti, Circolari, fogli di calcolo in excel e libri di carta sulle Dichiarazioni 2019.





Commenti

SRL soggetta a studi di settore, ha avuto l'approvazione del bilancio 2006 in data 29/06/2007; il termine ordinario per il pagamento delle imposte scadeva il 16/07/07, differito di 21 giorni al 06/08/07 e, con la maggiorazione dello 0,4% al 05/09/07. Forti di ciò abbiamo pagato le imposte in data 28/08/07. L'Agenzia delle Entrate di Gorizia sostiene che abbiamo pagato in ritardo. Chi ha ragione? Grazie in anticipo per cortese risposta. Paolo Feleppa

Commento di Paolo Feleppa (14:52 del 28/07/2010)

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)