HOME

/

FISCO

/

AGEVOLAZIONI PRIMA CASA 2021

/

BONUS CASA UNDER 36: POSSO AVERE IL BONUS SE ACQUISTO CON CHI NON HA I REQUISITI?

Bonus casa under 36: posso avere il bonus se acquisto con chi non ha i requisiti?

Bonus casa under 36: i primi dubbi dei contribuenti e la risposta delle Entrate al caso di comproprietà di immobili tra soggetto under 36 e soggetto over 36

Il bonus casa under 36 consente a certe condizioni di beneficiare di una agevolazione fiscale sulle imposte relative all'acquisto dell'immobile prima casa. 

In particolare, possono beneficiare del bonus prima casa:

  • i giovani con meno di 36 anni 
  • con un Isee non superiore 40mila euro 
  • che acquistano un’abitazione entro il 30 giugno 2022. 

Bonus casa under 36: acquisto in comproprietà

Una contribuente domanda  quanto segue: "Sto acquistando una casa che sarà intestata a me, che ho 34 anni e Isee inferiore a 40.000 euro, e ad altra persona over 36. Il notaio dice che non posso usufruire delle agevolazioni under 36, è così?
Le Entrate con risposta pubblicata sul sito internet della propria rivista FiscoOggi chiariscono che:

  • quando due persone acquistano un immobile ad uso abitativo, 
  • ma solo uno degli acquirenti ha i requisiti per richiedere le agevolazioni “prima casa under 36”.
  • la persona avente diritto potrà beneficiare delle agevolazioni per la quota di sua spettanza (Circolare n 12/2021

Pertanto, il soggetto under 36, avente anche tutti gli altri requisiti richiesti, usufruirà dell’esenzione dal pagamento delle imposte di registro, ipotecaria e catastale o, se l’acquisto è soggetto a Iva, del credito d’imposta pro quota.

L'altra persona over 36 si troverà di fronte a questa situazione:

  • se ha diritto, comunque, solo all’agevolazione “prima casa”, beneficerà degli effetti della relativa disciplina, pagando sulla sua quota l’imposta di registro agevolata (2% sul valore dell’immobile, con un importo minimo di 1.000 euro) e le imposte ipotecaria e catastale nella misura fissa di 50 euro ciascuna. Se l’acquisto è soggetto a Iva, invece, saranno dovute l’Iva agevolata al 4% e le imposte di registro, catastale e ipotecaria nella misura fissa di 200 euro ciascuna
  • se non ha diritto ad alcuna agevolazione, sulla sua quota pagherà le imposte in misura ordinaria (imposta di registro del 9%, con un importo minimo di 1.000 euro, e imposte ipotecarie e catastali nella misura di 50 euro ciascuna; se l’acquisto è soggetto a Iva, invece, saranno dovute l’Iva ordinaria al 10% e le imposte di registro, catastale e ipotecaria nella misura fissa di 200 euro ciascuna).

Leggi anche Bonus casa under 36: le regole per averlo nella Circolare delle Entrate

Tag: AGEVOLAZIONI PRIMA CASA 2021 AGEVOLAZIONI PRIMA CASA 2021

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

AGEVOLAZIONI PRIMA CASA 2021 · 19/11/2021 Bonus casa under 36: insussistenza dei requisiti o decadenza. Cosa accade?

I casi di: insussistenza dei requisiti per il bonus casa under 36, decadenza del bonus, il prezzo-valore in alternativa. Come viene tassato l'acquisto dell'immobile?

Bonus casa under 36: insussistenza dei requisiti o decadenza. Cosa accade?

I casi di: insussistenza dei requisiti per il bonus casa under 36, decadenza del bonus, il prezzo-valore in alternativa. Come viene tassato l'acquisto dell'immobile?

Bonus casa giovani: le novità della legge di bilancio 2022

Ecco le ipotesi per le agevolazioni casa giovani previste nella bozza della legge di bilancio 2022 il cui iter di approvazione continua in Senato domani 16 novembre

Il compromesso: breve guida alla stipula del contratto preliminare

Ecco un riepilogo degli adempimenti relativi alla stipula del contratto preliminare e delle relative imposte per gli acquisti immobiliari

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.