HOME

/

PMI

/

RIVALUTAZIONE BENI DI IMPRESA

/

LA RIVALUTAZIONE DEI BENI DI IMPRESA PREVEDE UN'IMPOSTA SOSTITUTIVA?

La rivalutazione dei beni di impresa prevede un'imposta sostitutiva?

La Legge di stabilità 2017 ha riproposto la rivalutazione dei beni d'impresa e delle partecipazioni. Vediamo quali sono le imposte da pagare.

La legge di Bilancio 2017 ha reintrodotto la possibilità di rivalutare i beni e le partecipazioni possedute in regime d'impresa. Tale rivalutazione si perfeziona al versamento di un'imposta sostitutiva delle imposte sui redditi e dell'Irap pari:
  • al 16% sui beni ammortizzabili;
  • al 12% sui beni non ammortizzabili.
L'imposta sostitutiva deve essere versata in un’unica rata entro il termine di pagamento del saldo delle imposte sui redditi per l’anno di imposta in cui si è verificata la rivalutazione, pertanto per la rivalutazione effettuata sui beni nel bilancio 2016→l'imposta deve essere versata entro il 30 giugno 2017.

Le imposte in questione sono sostitutive delle imposte sui redditi, dell'Irap e delle relative addizionali.

Il versamento delle imposte sostitutive avviene in un’unica rata entro il termine di versamento a saldo delle imposte sui redditi dovute per il periodo di imposta con riferimento al quale la rivalutazione è stata eseguita Il maggior valore dei beni è riconosciuto ai fini fiscali a partire dal terzo esercizio successivo a quello della rivalutazione (in generale, dal 2019).

In caso di cessione / assegnazione ai soci / autoconsumo o destinazione a finalità estranee all’esercizio dell’impresa prima dell’inizio del quarto esercizio successivo a quello di rivalutazione (in generale, 1.1.2020), la plus / minusvalenza è calcolata con riferimento al costo del bene ante rivalutazione.

Per approfondire e rimanere sempre aggiornato, segui il Dossier rivalutazioni beni d'impresa 2017.

Per il calcolo della convenienza fiscale ottenibile con il pagamento dell’imposta sostitutiva per l'affrancamento del valore dei terreni edificabili e agricoli, non perdere il tools in excel Affrancamento terreni 2017; mentre per il calcolo della convenienza ed eventuale risparmio fiscale ottenibile con il pagamento dell’imposta sostitutiva per l’affrancamento delle partecipazioni abbiamo elaborato il foglio di calcolo Affrancamento partecipazioni 2017.

Tag: RIVALUTAZIONE BENI DI IMPRESA RIVALUTAZIONE BENI DI IMPRESA VERSAMENTI DELLE IMPOSTE VERSAMENTI DELLE IMPOSTE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

RIVALUTAZIONE TERRENI E PARTECIPAZIONI 2021 · 27/08/2021 Affrancamento della riserva: il nodo relativo al calcolo della base imponibile

I chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate sull'affrancamento del saldo attivo di rivalutazione confluito nel patrimonio netto

Affrancamento della riserva: il nodo relativo al calcolo della base imponibile

I chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate sull'affrancamento del saldo attivo di rivalutazione confluito nel patrimonio netto

La nuova Rivalutazione dei beni d'impresa e delle partecipazioni 2020

La rivalutazione dei beni di impresa puo' essere effettuata anche sui singoli beni e dopo la Legge di Bilancio 2021 anche su avviamento e alle altre attività immateriali

Le Rivalutazioni 2020 e 2021 in vista della scadenza del 30 giugno

Il 30 giugno è la scadenza per decidere se versare le imposte per usufruire di vantaggi della rivalutazione delle partecipazioni e terreni per le PF e dei beni per le imprese

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.