Fatture per operazioni inesistenti: quando si consuma il reato ai fini del calcolo della prescrizione?

di Dott. Piero Bertolaso 6 CommentiIn Accertamento, Commenti Giurisprudenza e Prassi, Senza categoria

Come abbiamo visto in altro recente contributo l’emissione e l’utilizzo delle F.O.I. è aumentato e con essi l’attività di accertamento e contrasto all’evasione. In ambito processuale diviene pertanto sempre più importante individuare il momento in cui si consuma il reato sia per l’utilizzatore – art. 2 del D.lgs 74/2000 – sia per l’emittente il documento fiscale fittizio – art. 8 …