About the Author
identicon

Luigi Pellecchia

Laurea in Economia Aziendale conseguita presso l'Università degli studi della Campania “Luigi Vanvitelli”. Referente fiscale presso un'unità periferica di C.A.F.. Autore di articoli su rivista di economia.

Patent Box diretto e indiretto

di Luigi Pellecchia CommentaIn Finanziamenti imprese e professionisti, Primo Piano

L’Italia e alcuni Stati membri della Comunità Europea hanno introdotto il regime fiscale  del cosiddetto ” Patent Box” personalizzato in base  alle regole e ai benefici che ogni Paese ha voluto introdurre. I principio base seguito è quello dettato dall’OCSE ( Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) relativo al c.d.  “nexus approach”, ossia colui che esercita tale opzione …

Tassazione utili al 26%: carico di tassazione maggiorato per il socio lavoratore

di Luigi Pellecchia CommentaIn Il peso del fisco, Testata

La nuova imposta sostitutiva del 26% per la tassazione degli utili puo’ comportare per il socio lavoratore un aggravio delle imposte a causa  della indeducibilità dei contributi previdenziali. Ma vediamo il caso che cercheremo di illustrare con un esempio. La nuova legge di bilancio 2018 ha varato un cambio netto circa la tassazione dei dividendi rilevati dalle persone fisiche non …

Recupero Iva verso imprese fallite: una storia infinita

di Luigi Pellecchia CommentaIn Codice risoluzione crisi e insolvenza, Iva, Testata

Il recupero dell’ IVA  nei confronti dei soggetti entrati in procedure concorsuali continua  ad essere oggetto di dibattito in giurisprudenza, nello specifico, le imprese si trovano a dover versare l’IVA anche per le fatture emesse a soggetti che di fatto non hanno pagato. Il DPR 633/1972 all’articolo 26 indica i casi in cui il cedente di un bene e/o servizio …

Il Principio di derivazione rafforzata

di Luigi Pellecchia CommentaIn Contabilità e Bilancio, Primo Piano

Il principio di “derivazione rafforzata”, già operante per i soggetti che adottano i principi IAS (International Accounting Standards)  stabilisce il pieno riconoscimento della rappresentazione di bilancio fondata sul principio della prevalenza della sostanza sulla forma, mediante la disattivazione delle regole di competenza fiscale. In pratica, si imputano i costi e i proventi a Conto Economico nel rispetto dei principi contabili, …

indici di affidabilità ISA

ISA: i nuovi Indici Sintetici di Affidabilità fiscale

di Luigi Pellecchia CommentaIn Dichiarazioni, Studi di settore, Testata

Con il DL 50/2017 vengono istituiti gli ISA (Indici Sintetici di Affidabilità fiscale) che, così come previsto dalla stesso norma, sono stati  approvati con decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze (MEF) il 23/03/2018. La loro introduzione nel ns ordinamento fiscale risale al  DL 193/2006, dove fu previsto che, con decreto del MEF, si sarebbero individuati nuovi indicatori di affidabilità …

Compilazione quadro VC dichiarazione Iva per gli esportatori abituali

Dichiarazione Iva 2018 esportatori abituali: il quadro VC

di Luigi Pellecchia 1 CommentoIn In Evidenza, Primo Piano

Nella predisposizione della Dichiarazione IVA 2018, gli esportatori abituali devono compilare il quadro VC indicando i dati previsti dall’art. 10 del d.P.R. 7 dicembre 2001, n. 435. Anche i contribuenti che hanno adottato il metodo solare per il calcolo del plafond, devono compilare i singoli righi del quadro VC distintamente per mese, oltre ad indicare i dati totali. L’elemento cartatterizzante …