HOME

/

PMI

/

AGRICOLTURA E PESCA 2023

/

ANTICIPI PAC 2023: IL MASAF INFORMA DEI PROSSIMI PAGAMENTI PER L'AGRICOLTURA

Anticipi PAC 2023: il MASAF informa dei prossimi pagamenti per l'agricoltura

Imprenditori agricoli: anticipi PAC 2023 e pagamenti per lo sviluppo rurale. Il MASAF informa del calendario con cui AGEA provvederà

Ascolta la versione audio dell'articolo

Con avviso di ottobre il MASAF informa del fatto che sono state avviate le procedure di pagamento degli anticipi PAC per l'anno 2023 il cui valore complessivo ammonta a 2,4 miliardi di euro.

La cifra è ripartita tra:

  • circa 1,700 miliardi per i pagamenti diretti 
  • circa 700 milioni per lo sviluppo rurale, 

inserendosi nella dotazione finanziaria della Politica Agricola Comune 2023-2027 già dal primo anno dalla sua implementazione.

Ti potrebbe interessare:

Visita il la sezione dedicata alla Collana degli e-book di ConsulenzaAgricola.it

Il Ministro Lollobrigida lo ha annunciato dichiarando: "Oggi immettiamo liquidità per 722.000 aziende con 2,4 miliardi e contiamo, entro il 30 giugno, di poter arrivare a 7 miliardi. Diamo la possibilità ai nostri agricoltori non solo di resistere ma di programmare il lavoro e continuare a produrre e garantire alle persone buon cibo e un'alimentazione sana", 

Gli anticipi, viene sottolineato, erogati a un totale di 722.000 beneficiari, avranno comeobiettivi:

  • sostenere il reddito degli agricoltori 
  • rilanciare gli investimenti nel settore agricolo, 

permettendo al comparto di ripartire con nuova linfa, una ritrovata energia e il sostegno economico di cui necessita.


1) Anticipi PAC 2023: come avverrano i pagamenti

Il Direttore di Agea Fabio Vitale ha dichiarato, nel corso della stessa conferenza stampa di presentazione della novità 2023,
 
"Attraverso l'avvio dei pagamenti d'anticipo PAC 2023 offriamo tempestivo e continuativo seguito a uno strumento fondamentale per il necessario sviluppo di tutto il settore agro-alimentare, permettendo a tanti operatori del settore di guardare al proprio futuro con maggiore fiducia, sicurezza e serenità. Agea vuole dare risposte trasparenti e puntuali, seguite da azioni concrete per accompagnare gli addetti ai lavori nel percorso di accesso alle misure di sostegno assegnate all'Italia dall'Unione Europea".

Leggi anche PAC 2023-2027: ancora tante incertezze. Pubblicate nuove FAQ sul sito della Reterurale   

Viene sottolieato che, l'erogazione dei 2,4 miliardi di euro seguirà una precisa tabella di marcia per tutti gli Organismi Pagatori del Paese e inciderà positivamente sul valore aggiunto dell'intero comparto agricolo, corrispondente a circa 37 miliardi di euro
Agea - Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura - in qualità di Organismo Pagatore procederà al versamento di circa 1 miliardo e 450 milioni di euro di anticipi, secondo la seguente suddivisione temporale:

  • Anticipi Pagamenti Diretti (16 ottobre - 30 novembre): circa 1 miliardo di euro per 426.000 domande;
  • Anticipi Sviluppo Rurale (16 ottobre - 30 novembre): circa 450 milioni di euro per le circa 100.000 richieste arrivate.

Per saperne di piu' sul funzionamento della Pac non perdere il

Visita il la sezione dedicata alla Collana degli e-book di ConsulenzaAgricola.it


2) Anticipi PAC 2023: i beneficiari

I settori principali che ne beneficeranno degli anticipi PAC 2023 sono:

  • sostegno di base al reddito degli agricoltori, per un maggiore equilibrio tra sostenibilità ambientale e redditività economica;
  • sostegno diretto al reddito agricolo (sui primi 14 ettari per aziende sino a 50 ettari);
  • sostegno ai giovani agricoltori;
  • promozione di pratiche agricole sostenibili e rispettose dell'ambiente (eco-schemi) destinate a tutelare ambiente, biodiversità e benessere degli animali;
  • sostegno accoppiato per determinate tipologie di colture (frumento duro, soia, riso, pomodoro da trasformazione, barbabietola da zucchero, semi oleosi, agrumi, olio di oliva e piante proteiche).
  • aiuti e interventi dello sviluppo rurale per superfici e animali (biologico, integrato e zone svantaggiate).

Viene precisato che tale tempestiva liquidità finanziaria messa a disposizione del settore agricolo riguarda sia la precedente programmazione della PAC 2014-2022, sia l'attuale (2023-2027).

Ti potrebbe interessare:

Visita il la sezione dedicata alla Collana degli e-book di ConsulenzaAgricola.it

Ti segnaliamo tutti gli e-book e libri per approfondire le tematiche del mondo dell’agricoltura di ConsulenzaAgricola.it

Fonte immagine: Foto di Văn Long Bùi da Pixabay
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE · 16/04/2024 Autoimprenditorialità agricoltura: le regole per gli aiuti 2024

In GU del 12 aprile le regole per le misure di autoimprenditorialià femminile e giovanile in agricoltura. ISMEA soggetto gestore

Autoimprenditorialità agricoltura: le regole per gli aiuti 2024

In GU del 12 aprile le regole per le misure di autoimprenditorialià femminile e giovanile in agricoltura. ISMEA soggetto gestore

Distretti biologici: domande di aiuti dal 15 aprile

Le regole per gli aiuti ai distretti biologici nell'avviso del Ministero dell'agricoltura: i beneficiari e i requisiti per le domande da inviare entro il 29 aprile

Cambiale Ortofrutta: domanda dall'8 aprile per liquidità

ISMEA pubblica le regole per Cambiale ortofrutta la linea di credito per le imprese agricole: vediamo chi può fare domanda

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.